Acciughe al vino e origano

Un modo semplice e rapido per cuocere le acciughe. Il pesce resta morbido e molto profumato, il sughetto che lo accompagna delizioso. Ottima ricetta per un pasto sano e veloce.

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

10 minuti

Tempo di cottura

5 minuti


Alimenti

Tecniche

Ingredienti per 4 persone

700 g di acciughe, 1 cucchiaio colmo di origano secco, succo di 1/2 limone, 1/2 bicchiere di vino bianco, 1 peperoncino, olio extravergine d'oliva quanto basta sale

Preparazione "Acciughe al vino e origano"

Innanzitutto pulite le acciughe, rimuovete le interiora aprendole sul ventre.

Prendete un tegame e versateci un filo d'olio extravergine d'oliva, quindi iniziate a disporre pazientemente le acciughe a raggiera nel tegame stesso.

Ponete il tegame sul fuoco, è sufficiente un fuoco moderato.

Distribuite l'origano sulle acciughe; regolate di sale.

Irrorate con il succo di limone e con il vino bianco.

Unite, infine, il peperoncino rosso tritato; incoperchiate e portate il pesce a cottura.

Lasciate riposare un po' il pesce prima di servirlo, questo, infatti, continuerà ad assorbire il sugo di cottura conservando un grado ottimale di umidità della carne.

Voto medio (5.00)
Vota