Acciughe al vino e origano

Un modo semplice e rapido per cuocere le acciughe. Il pesce resta morbido e molto profumato, il sughetto che lo accompagna delizioso. Ottima ricetta per un pasto sano e veloce.

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

10 minuti

Tempo di cottura

5 minuti


Alimenti

Tecniche

Ingredienti per 4 persone

700 g di acciughe, 1 cucchiaio colmo di origano secco, succo di 1/2 limone, 1/2 bicchiere di vino bianco, 1 peperoncino, olio extravergine d'oliva quanto basta sale

Preparazione "Acciughe al vino e origano"

Innanzitutto pulite le acciughe, rimuovete le interiora aprendole sul ventre.

Prendete un tegame e versateci un filo d'olio extravergine d'oliva, quindi iniziate a disporre pazientemente le acciughe a raggiera nel tegame stesso.

Ponete il tegame sul fuoco, è sufficiente un fuoco moderato.

Distribuite l'origano sulle acciughe; regolate di sale.

Irrorate con il succo di limone e con il vino bianco.

Unite, infine, il peperoncino rosso tritato; incoperchiate e portate il pesce a cottura.

Lasciate riposare un po' il pesce prima di servirlo, questo, infatti, continuerà ad assorbire il sugo di cottura conservando un grado ottimale di umidità della carne.

Stampa testo Stampa Invia mail