Aragosta all'arancia

Aragosta all'arancia: un piatto che può sembrare elaborato ma che merita ogni minuto dedicato a prepararlo... L'aragosta si sposa benissimo con l'arancia, rendendo questo sicuramente un piatto per le occasioni importanti.

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

3

Reperibilità alimenti

3

Tempo di realizzazione

15 minuti

Tempo di cottura

40 minuti


Alimenti

Ingredienti per 4 persone

1 aragosta da 1 Kg, 1 costa di sedano, 1 carota, 1 cipolla, 1 mazzetto di erbe aromatiche, alloro, 1 bicchiere di vino bianco, 50 g di burro, brandy, 1 bicchiere di panna, 2 tuorli, 3 arance

Preparazione "Aragosta all'arancia"

Mettete sul fuoco una pentola piuttosto grande con acqua, verdure, vino e sale quanto basta.

Portate il tutto a bollore ed immergetevi l'aragosta steccata.

Fatela cuocere per 30 minuti circa, quindi lasciatela raffreddare nell’acqua di cottura.
Quando risulta completamente fredda, scolatela ed estraetene la polpa, praticando un'incisione dalla parte del ventre. Tagliate la polpa a medaglioni.
Adagiate questi ultimi in un tegame con il burro fuso, spolverizzateli con sale e un pizzico di pepe.

Sfumate con qualche goccia di brandy e lasciateli cuocere a fuoco dolcissimo per 10 minuti.

Trascorso questo tempo, unite il succo di due arance.

Unite anche i tuorli d'uovo e la panna e fate rapprendere l'intingolo.

Sistemate i medaglioni su un piatto di portata e coprite con il sughetto, decorate con l'arancia a fettine e servitela subito.

Stampa testo Stampa Invia mail