Baccalà alle verdure

Ecco un piatto che soddisfa la voglia di pesce anche per coloro che hanno difficoltà a reperire del pesce fresco. Il baccalà cotto con abbondante pomodoro e verdure costituisce un'ottima soluzione per chi vuole controllare l'apporto calorico senza perdere il gusto dei piatti.

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

15 minuti

Tempo di cottura

25 minuti


Tecniche

Attrezzature

Ingredienti per 4 persone

800 g di filetto di baccalà già ammollato, 1 peperone rosso, 1 peperone verde, 2 zucchine, 2 patate media grandezza, 1 cucchiaio di passata di pomodoro, 1 spicchio d'aglio, olio extravergine d'oliva sale e pepe

Preparazione "Baccalà alle verdure"

Tagliate il baccalà in tranci da circa 100 g ciascuno e ripulitelo da eventuali lische rimaste.

Fate scaldare in una casseruola dell'olio insieme ad un aglio intero e soffriggetevi le zucchine tagliate a cubetti, le patate a cubetti e i peperoni tagliati a listarelle.

Lasciate cuocere il tutto per circa 10 minuti, quindi aggiustate di sale e condite con del pepe a piacere.

Aggiungete, a questo punto, la passata di pomodoro e i filetti di baccalà.

Lasciate cuocere per 15 minuti a fiamma dolce, fino a cottura ultimata.

Servite il baccalà caldo con il sugo di verdure.

Stampa testo Stampa Invia mail