NAVIGA IL SITO

Ossibuchi di tacchino in gremolata

Pulite gli ossibuchi di tacchino da eventuali schegge d'osso e praticate qualche taglietto sui bordi in modo che mantengano la forma durante la cottura. Infarinateli bene e scrollate l'eccesso di farina. Fate spumeggiare olio e burro in una...

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

3

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

10 minuti

Tempo di cottura

30 minuti


Tecniche

Attrezzature

Ingredienti per 4 persone

8 ossibuchi di tacchino, 1 cucchiaio di farina, 1/2 bicchiere di vino bianco secco, 1 mestolo di brodo, 2 cucchiai di prezzemolo tritato, scorza grattugiata di 1/2 arancia, scorza grattugiata di 1/2 limone, 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva, 1 cucchiaio di burro, sale, pepe

Preparazione "Ossibuchi di tacchino in gremolata "

Pulite gli ossibuchi di tacchino da eventuali schegge d'osso e praticate qualche taglietto sui bordi in modo che mantengano la forma durante la cottura.

Infarinateli bene e scrollate l'eccesso di farina.

Fate spumeggiare olio e burro in una padella e fatevi rosolare gli ossibuchi.

Sfumate con poco vino bianco.

Regolate di sale e pepe, aggiungete il brodo e lasciateli cuocere per 25 minuti.

Poco prima di terminare la cottura unite il prezzemolo tritato e la scorza grattugiata degli agrumi.

Rigirate gli ossibuchi nella gremolata e serviteli caldi nappati con la loro salsa. Accompagnate, volendo, con pisellini al burro.

 

Voto medio (0.00)
Vota