NAVIGA IL SITO

Polpette ripiene al vino

Un piatto buono ogni giorno: polpettine con un ripieno saporito di caciocavallo ed un sughetto al vino bianco leggero e cremoso. Un insalata o delle patate al forno come contorno e la cena è in tavola!

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

30 minuti

Tempo di cottura

10 minuti


Alimenti

Attrezzature

Ingredienti per 4 persone

400 g di prosciutto fresco macinato, 100 g di mollica di pane, 1 bicchiere di latte, 1 uovo, 1 spicchio d'aglio, 15 g di parmigiano grattugiato, 50 g di caciocavallo, sale, pepe, prezzemolo
Per la salsa: 1 bicchiere di vino bianco, ½ cipolla tritata, 20 g di burro, 2 cucchiai di olio d'oliva, sale e farina

Preparazione "Polpette ripiene al vino"

Ammollate nel latte la mollica di pane.

Riunite, in una ciotola capiente, il prosciutto fresco macinato condito con sale e pepe, il parmigiano grattugiato, la mollica di pane strizzata, l'aglio e il prezzemolo tritati.

Aggiungete l'uovo e impastate il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Tagliate il caciocavallo a cubetti da 5 mm di lato.

Con l'impasto di carne realizzate delle polpette da 40 g l'una, create un buco all'interno di ciascuna polpetta e riempitelo con un cubetto di caciocavallo; richiudete il buco.

Passate le polpette nella farina, rimuovendo la farina in eccesso.

In una padella scaldate il burro e l'olio, aggiungetevi le polpette e le lasciatele rosolare su tutti i lati.

Aggiungete la cipolla tritata e continuate a cuocere fino a quando la cipolla non diventi trasparente.

Bagnate con il vino, lasciate cuocere per 10 minuti a fiamma bassa, fino a quando la salsa di cottura risulti cremosa; insaporite di sale.

Servite in tavola, le polpette calde, con la salsa al vino.

Commenta 2 Commenti Stampa testo Stampa Invia mail
sebdem sebdem 02 gennaio 2013 08.52
L'ingrediente principale non è "prosciutto fresco" , ma carne di maiale macinata ( taglio coscia) . La coscia di maiale diventerà prosciutto solo dopo il lungo processo di salagione e stagionatura. O sbaglio!?
sebdem sebdem 02 gennaio 2013 08.52
L'ingrediente principale non è "prosciutto fresco" , ma carne di maiale macinata ( taglio coscia) . La coscia di maiale diventerà prosciutto solo dopo il lungo processo di salagione e stagionatura. O sbaglio!?

Voto medio (5.00)
Vota