Spezzatino piccante

Un secondo dal sapore rustico per la presenza dei peperoni stufati con l'acciuga ed insaporiti con l'aceto. Un piatto molto saporito, da provare ad esempio per una cena informale tra amici.

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

3

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

30 minuti

Tempo di cottura

55 minuti


Ingredienti per 4 persone

500 g di spezzatino di manzo, farina, 1 cucchiaio di burro, 2 cucchiai di olio d'oliva, 1 spicchio d'aglio, 2 rametti di rosmarino, 2 foglie d'alloro, 2 foglie di salvia, 1 bicchiere di brodo, 2 peperoni gialli, 2 acciughe salate, 2 cucchiai d'aceto di vino, sale e pepe

Preparazione "Spezzatino piccante"

Fate fondere e scaldare il burro in una casseruola.

Nel frattempo infarinate lo spezzatino di manzo e unitelo alla casseruola.

Fate rosolare uniformemente la carne.

A questo punto, unite le erbe aromatiche legate in un mazzetto e l'aglio; regolate di sale e pepe.

Bagnate il tutto con il brodo e lasciate cuocere per 50 minuti a fiamma bassa a casseruola coperta.

In un'altra casseruola, fate scaldare l'olio e rosolatevi i peperoni tagliati a fettine.

Non appena i peperoni si ammorbidiscono, aggiungete le acciughe precedentemente dissalate, diliscate e sfilettate.

Con un cucchiaio di legno spezzettate le acciughe fino a farle sciogliere, aggiungete l'aceto e spegnete il fuoco.

A cottura della carne, unitela ai peperoni, lasciate insaporire pochi minuti e servite in tavola caldo.

Stampa testo Stampa Invia mail