Quiche rustica patate e pancetta

Una torta salata veramente versatile: adatta ad un picnic come ad un buffet. Profumata e ricca nei sapori può essere anche un piatto unico, accompagnato magari d un'insalata ed una macedonia di frutta: un modo veloce per risolvere una cena!

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

20 minuti

Tempo di cottura

1 ora


Alimenti

Tecniche

Ingredienti per 4 persone

300 g di pasta brisè, 2 patate di media grandezza, 200 g di pancetta tesa, 3 uova, 100 ml di latte, 150 ml di panna fresca, sale, pepe, 1 ciuffo di prezzemolo

Preparazione "Quiche rustica patate e pancetta"

Sbucciate ed affettate le patate a rondelle, tagliate la pancetta a tocchetti da 1 cm.

Trasferite la pancetta in un pentolino con l'acqua e lessatela per 10 minuti.

Scottate le patate in acqua bollente per circa 5 minuti.

Imburrate una teglia da forno per crostate dal diametro 24 cm.

Stendete la pasta brisè ad uno spessore di 3 - 4 mm, foderate con questa la teglia, facendo bene aderire la pasta ai bordi.

Bucherellate la base di brisè con i rebbi di una forchetta, coprite con un foglio di carta forno e distribuitevi sopra dei legumi, del riso o i pesetti da pasticceria premendo leggermente per farli aderire al fondo e lungo i bordi.

Cuocete in forno a 200°C per 20 minuti, sfornate, togliete la carta con i legumi e spennellate la superficie con un uovo, quindi infornate nuovamente per altri 7 minuti.

In una ciotola sbattete le uova con il sale e il pepe, aggiungete il latte e la panna, amalgamando il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e denso.

Stendete le patate sul fondo della pasta brisè, aggiungete la pancetta e il prezzemolo tritato.

Versate il composto di uova, latte e panna fino a riempirlo per tre quarti della teglia.

Infornate per altri 20 minuti a 200°C o a doratura.

Aspettate 5 minuti prima di sformarla, servite la quiche calda.

Stampa testo Stampa Invia mail