Pasta frolla per cottura con ripieno

La pasta frolla per cottura con ripieno è l'ideale se volete realizzare una classica torta a frutta, ripiena di crema o una pie americana. Volete che la vostra cucini sembri quella di nonna papera, con un odore delizioso?? Forza mettetevi all'opera!

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

2

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

15 minuti + 30 minuti di riposo


Alimenti

Tecniche

Ingredienti per 4 persone

250 g di farina, 125 g di burro, 100 g di zucchero, 1 uovo, 1 bustina di vanillina, un pizzico di sale

Preparazione "Pasta frolla per cottura con ripieno"

Versate la farina sulla spianatoia insieme allo zucchero.

Unite il burro freddo tagliato a pezzi e i semi di una bacca di vaniglia (o dell'essenza di vaniglia o ancora della scorza di limone).

Pizzicate l'impasto fino a che i pezzi di burro diventino piccoli quanto una lenticchia.

Unite l'uovo e continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Avvolgete l'impasto nella carta forno e fate riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

Imburrate uno stampo da 24 cm e stendete la frolla fino ad uno spessore di circa 1/2 cm.

Utilizzate la frolla per foderare lo stampo imburrato e rimuovete gli eccessi di pasta sui bordi.

Bucherellate la pasta frolla sul fondo con i rebbi di una forchetta.

Farcite la frolla con il ripieno prescelto, in questo caso abbiamo utilizzato della semplice marmellata a titolo dimostrativo.

Utilizzate ciò che è rimasto della pasta frolla per realizzare delle fettucce e disporle diagonalmente sulla crostata, prima in un verso e poi nell'altro.

Infornate la crostata a 180°C per circa 30 minuti o per il tempo necessario a cuocere sia la frolla che il ripieno che avete scelto.

Questo è il giusto grado di doratura della frolla al termine della cottura.


Note:

Questo tipo di pasta frolla è adatta a farciture che devono essere cotte insieme alla base.

Commenta 2 Commenti Stampa testo Stampa Invia mail
gioella gioella 18 agosto 2012 15.12
io la faccio sempre da quando l'ho scoperta e la trovo perfetta, non ha mai fallito un colpo
cecco2002 cecco2002 29 aprile 2011 22.10
dipenderà dalla farina usata,ma sembra meglio un uovo intero ed 1 tuorlo,anzichè un uvo come detto..

Voto medio (4.50)
Vota