Pere al vapore cinesi

Le pere al vapore cinesi sono un ottimo dessert di ispirazione etnica, molto semplici! Un dolce diverso da portare in tavola che possiamo realizzare senza troppe difficoltà nella nostra cucina, per gradire qualcosa di nuovo e delizioso!

Guarda le foto della ricetta

Difficoltà

3

Reperibilità alimenti

2

Tempo di realizzazione

10 minuti

Tempo di cottura

30 minuti


Alimenti

Tecniche

Attrezzature

Ingredienti per 4 persone

4 pere, 100 ml di acqua, 1 stecca di cannella, 3 cucchiai di zucchero di canna

Preparazione "Pere al vapore cinesi"

Per prima cosa preparate lo sciroppo di zucchero: prendete un pentolino, versatevi l'acqua, aggiungete lo zucchero di canna e la stecca di cannella, mettetelo sul fuoco e fate scaldare il tutto.

Nel frattempo sbucciate le pere, dividetela a metà, ripulitele dal torsolo e trasferitele in una ciotola.

Versate lo sciroppo ormai pronto sopra le pere.

Mettete sul fuoco la parte inferiore di una vaporiera colma d'acqua e ponete la ciotola con le pere nel cestello. Quando l'acqua prenderà bollore, mettete il cestello nella pentola e lasciate cuocere per circa 15 minuti o fino a che le pere non risulteranno morbide.

Prelevate le pere e conservatele da parte mentre trasferite lo sciroppo in un pentolino.

Aggiungete poca acqua allo sciroppo e rimettetelo sul fuoco e lasciatelo restringere leggermente a formare un caramello molto morbido.

Servite le pere al vapore fredde bagnandole con lo sciroppo caramellato.

Voto medio (0.00)
Vota