PDA

Visualizza Versione Completa : Rimedio naturale per il mal di stomaco



chefnatura
12-10-2009, 13:08
Esistono dei cibi che possiedono proprietà alcanizzanti ottime per favorire il naturale funzionamento dello stomaco:


Le Albicocche di UMEBOSHI (reperibili nei negozi bio, sia come frutti sia sotto forma di purea) da utilizzare assoluta (un pezzeto piccolo visto che il sapore è fortemente salato ed acidulo) oppure sciolta in una tazza di tè BANCHA



ll tè bancha è un té verde proveniente dal Giappone(negozi bio) Non è un tè pregiato, in quanto le sue foglioline sono state raccolte per ultime, ma proprio per questo è naturalmente quasi privo di teina, in modo da poter essere gustato anche dai bambini a qualsiasi ora.Con la denominazione Kukicha si contaddistinque il tè ottenuto dall’infusione dei rametti della pianta, in questo caso è totalente privo di stimolanti, quindi aiuta il rilassamento.E’ un tè molto ricco di ferro, calcio e vitamina A. Aiuta a rafforzare l’organismo, ha un azione alcalinizzante sul sangue, ed alla digestione.
Succhi vegetali: estratto dal cavolo e dalla patata.

Provateli sono miracolosi
Chefnatura Stefano:D

Danj
13-10-2009, 11:24
Ma il te bancha è utile in caso di reflusso?

chefnatura
13-10-2009, 16:40
Ciao Dany, non conoscendo le cause del tuo reflusso, mi sento solo di consigliarti di utilizzare il tè bancha senza nessun problema e di integrare la tua dieta di verdure dolci, tonde e gialle (carote, zucca, cavolo e cipolle). L'utilizzo di queste verdure è fortemente benefico e curativo per lo stomaco. La cottura deve essere a fiamma bassa per permettere alle verdure di tirar fuori tutta la loro dolcezza. Evita gli zuccheri raffinati ed il miele e prediligi il miglio come cereale. Se vuoi ti posto delle ricette salva stomaco!!Spero di esserti stato di aiuto a presto
Stefano:D

paolaas
13-10-2009, 18:16
Anche gli spinaci sono alcalinizzanti ;)

paolaas
13-10-2009, 18:27
Ciao Dany, non conoscendo le cause del tuo reflusso, mi sento solo di consigliarti di utilizzare il tè bancha senza nessun problema e di integrare la tua dieta di verdure dolci, tonde e gialle (carote, zucca, cavolo e cipolle). L'utilizzo di queste verdure è fortemente benefico e curativo per lo stomaco. La cottura deve essere a fiamma bassa per permettere alle verdure di tirar fuori tutta la loro dolcezza. Evita gli zuccheri raffinati ed il miele e prediligi il miglio come cereale. Se vuoi ti posto delle ricette salva stomaco!!Spero di esserti stato di aiuto a presto
Stefano:D

Gli zuccheri andrebbero sempre evitati in caso di acidità di stomaco, anche quelli derivanti dalle verdure....

Zenzero e origano proteggono lo stomaco, il basilico è antigastrite.

L'assunzione di lactobacillo acidophilus in questo perido è molto consigliata....

mirianas
13-10-2009, 18:31
grazie per questo consiglio....

chefnatura
13-10-2009, 18:33
Gli spinaci freschi sono alcalinizzanti ti consiglio come cereale il miglio che è l'unico cereale alcalino per natura che bilancia la natura acida dello stomaco. Se poi fai una zuppetta di miglio e spinaci, il tuo stomaco ti ringrazierà
Chefnatura

paolaas
13-10-2009, 18:42
Gli spinaci freschi sono alcalinizzanti ti consiglio come cereale il miglio che è l'unico cereale alcalino per natura che bilancia la natura acida dello stomaco. Se poi fai una zuppetta di miglio e spinaci, il tuo stomaco ti ringrazierà
Chefnatura
Mmmmm.... deve essere anche buona....;)

chefnatura
13-10-2009, 19:10
Gli zuccheri andrebbero sempre evitati in caso di acidità di stomaco, anche quelli derivanti dalle verdure....

Zenzero e origano proteggono lo stomaco, il basilico è antigastrite.

L'assunzione di lactobacillo acidophilus in questo perido è molto consigliata....


Esistono zuccheri "buoni" e zuccheri aggressivi che irritano lo stomaco (zucchero bianco, di canna, miele, dolcificanti, succo d'agave); altri nemici dello stomaco sono i cibi espansivi: cibi tropicali, frutta cruda, cibi di natura animale in associazione a cereali raffinati.
Per quanto riguarda il lactobacillo, presumo che ti riferisca all'aumento della flora batterica intestinale, la mia risposta "naturale" è l'assunzione di crauti al naturale. (reperibili in lattina in tutti i supermercati)
Chefnatura

paolaas
13-10-2009, 19:17
Per quanto riguarda il lactobacillo, presumo che ti riferisca all'aumento della flora batterica intestinale, la mia risposta "naturale" è l'assunzione di crauti al naturale. (reperibili in lattina in tutti i supermercati)
Chefnatura

Quello per l'intestino è il bifidus (o il rhamnosus per l'ultimo tratto dell'intestino ;))
L'acidophilus è specifico per lo stomaco.

lucina
13-10-2009, 19:29
Gli spinaci freschi sono alcalinizzanti ti consiglio come cereale il miglio che è l'unico cereale alcalino per natura che bilancia la natura acida dello stomaco. Se poi fai una zuppetta di miglio e spinaci, il tuo stomaco ti ringrazierà
Chefnatura
Scusate, dato che sono interessata anche io a questo argomento, causa reflusso, volevo dire qualcosa a proposito degli spinaci.
Gli spinaci mi sono stati vietati, quindi forse è meglio non mangiarli se si hanno problemi di stomaco. Sia gli spinaci che tutte le verdure a foglia verde. Questo a detta del gastointerologo.

chefnatura
13-10-2009, 22:45
urge un chiarimento!! La discussione si è aperta con un semplice rimedio per il mal di stomaco, il riferimento agli spinaci è stato solo per una richiesta di cibi alcalini, per il reflusso si è solo parlato per l'assunzione del tè bancha. Il rimedio consigliato si riferisce al mal di stomaco, per i problemi di reflusso, acidità, gastrite etc, esistono altre vie.
Chefnatura

mey74
13-10-2009, 22:58
Ciao Dany, non conoscendo le cause del tuo reflusso, mi sento solo di consigliarti di utilizzare il tè bancha senza nessun problema e di integrare la tua dieta di verdure dolci, tonde e gialle (carote, zucca, cavolo e cipolle). L'utilizzo di queste verdure è fortemente benefico e curativo per lo stomaco. La cottura deve essere a fiamma bassa per permettere alle verdure di tirar fuori tutta la loro dolcezza. Evita gli zuccheri raffinati ed il miele e prediligi il miglio come cereale. Se vuoi ti posto delle ricette salva stomaco!!Spero di esserti stato di aiuto a presto
Stefano:D
io soffro di reflusso e le cipolle sono vietate, io le digerisco dopo ore e ore.....:\.....però i consigli sul tè sono interessanti. Io ne ho in casa, preso in un negozio marocchino, ma non c'è scritto di che qualità è......:\

mey74
13-10-2009, 22:59
urge un chiarimento!! La discussione si è aperta con un semplice rimedio per il mal di stomaco, il riferimento agli spinaci è stato solo per una richiesta di cibi alcalini, per il reflusso si è solo parlato per l'assunzione del tè bancha. Il rimedio consigliato si riferisce al mal di stomaco, per i problemi di reflusso, acidità, gastrite etc, esistono altre vie.
Chefnatura

Ops scusa.....:rolleyes:....come non detto! E' vero, parlavi di mal di stomaco;)

Danj
14-10-2009, 13:42
Grazie mille per le risposte. Io da qualche mese soffro di reflusso o meglio di acidità in bocca. Ogni consiglio è bene accetto. Avevo chiesto per il te bancha perchè mi avevano sconsigliato l'uso del te,ma forse questo va bene perchè privo di caffeina e teina?
Grazie ancora a tutti.

chefnatura
14-10-2009, 16:04
Ciao Dany, non conoscendo le cause del tuo reflusso, mi sento solo di consigliarti di utilizzare il tè bancha senza nessun problema e di integrare la tua dieta di verdure dolci, tonde e gialle (carote, zucca, cavolo e cipolle). L'utilizzo di queste verdure è fortemente benefico e curativo per lo stomaco. La cottura deve essere a fiamma bassa per permettere alle verdure di tirar fuori tutta la loro dolcezza. Evita gli zuccheri raffinati ed il miele e prediligi il miglio come cereale. Se vuoi ti posto delle ricette salva stomaco!!Spero di esserti stato di aiuto a presto
Stefano:D
Prova a mettere nel tè bancha un pezzetto di prugna UMEBOSHI (negozi bio) o tieni in bocca il nocciolo della prugna dopo i pasti in modo che la saliva controbilanci l'acidità.
a presto

Danj
14-10-2009, 16:08
Grazie per i consigli.
Se ti va posta le ricette salva stomaco, saranno bene accette....

camilla_camilla
26-10-2010, 15:01
anche a me hanno trovato un reflusso
praticamente non riesco a mangiare altro se non in bianco e ai ferri
vietato cipolle, aglio pomodoro cioccolato
la mitica nutella
se hai ricette per questo problema posta pure
ti ringrazio in anticipo