• Archivio delle ricette
  • Visualizza Feed RSS

    Le mie "loverie"

    Impasto base per pizza al latte

    Valuta Questa Inserzione


    Impasto base per pizza al latte





    Ingredienti

    Farina - 500 gr.
    Lievito di birra fresco - 25 gr.
    Latte - 300/400 ml. dipende da quanto assorbe la farina
    Sale - 2 pizzichi (15 gr. circa)
    Zucchero - 1 cucchiaino

    Procedimento

    L'impasto che si ottiene in questo caso è più morbido rispetto a quelli fatti con l'olio e la pizza diventa più alta.

    Versare la farina, mescolata al sale e allo zucchero, a fontana sulla spianatoia o su una superficie di lavoro possibilmente di marmo.
    Sbriciolare nel centro il lievito di birra e scioglierlo con qualche cucchiaio di latte tiepido (30°C) aiutandosi con i polpastrelli delle dita.
    Cominciare ad incorporare la farina agli ingredienti nel centro aggiungendo di mano in mano il latte tiepido.
    Bisogna ottenere un impasto morbido, facile da lavorare e liscio.
    La quantità di latte necessario può variare di volta in volta.
    Lavorarlo energicamente fino a quando non si stacca qualsiasi traccia di impasto dalle dita.
    La pasta deve essere a questo punto morbida ma anche elastica.
    Ridurla a palla, infarinarla, coprirla con un tovagliolo e lasciarla lievitare in un luogo tiepido, al riparo da correnti d'aria, per circa 2 ore o almeno fino a quando l'impasto raddoppia di volume.

    Nota: Se fa freddo, conviene porre sotto al piatto con la pasta della pizza una ciotola piena di acqua bollente.

    Io metto tutto nella macchina del pane programma impasto e lievitazione.



    Divido l'impasto in 5 panetti. stenderla e via di pizza!!!













    Condirla con quello che più ci piace









    In forno al massimo per circa 7-8 minuti.

    Pizza margherita classica







    Capricciosa





    Suggerimenti: Al posto del lievito fresco si può usare anche il lievito secco in granuli; in questo caso bisogna avere l'accortezza di scioglierlo in mezzo bicchiere di latte tiepido, con l'aggiunta del sale e dello zucchero, prima di aggiungerlo alla farina.

    Categorie
    Impasti base ,‎ A, B, C.

    Commenti

    Cucina per voci - Terminologia del buon mangiare!