• Archivio delle ricette
  • Visualizza Feed RSS

    pina60

    [foto]Baci Perugina, Bounty e Pocket Coffee per S. Valentino

    Valuta Questa Inserzione
    Citazione Originariamente Scritto da Fata73 Visualizza Messaggio
    Andiamo con ordine!

    BACI PERUGINA - RICETTA DI MARA
    Ingredienti (x 6-8 persone, all’incirca una cinquantina di Baci):
    200 gr. di cioccolato al latte,
    200 gr. di nocciole spellate e tostate,
    150 gr. di zucchero a velo,
    4 o 5 cucchiai di panna,
    150 gr. di cioccolato fondente.
    Prendere 150 gr. di nocciole e tritarle finemente fino a farle diventare in polvere. Poi tritate il cioccolato al latte. Mettere le nocciole in una ciotola e mescolarle con lo zucchero a velo e con la panna. Far fondere a bagnomaria il cioccolato al latte ed unirvi il composto di nocciole, amalgamando il tutto molto bene. Versare il composto in una teglia foderata di carta forno, e stenderlo con una spatola in uno strato uniforme dello spessore di 4 mm. circa, e farlo raffreddare in frigorifero.
    Dopo qualche ora, togliere il cioccolato dalla teglia sollevando i lembi della carta forno, appoggiarlo sul piano di lavoro, e con un righello tracciare tanti quadratini con 2 cm. di lato. Prendere ogni quadratino e formare tante palline arrotolandole con i palmi delle mani. Nel frattempo, far tostare leggermente i 50 gr. di nocciole rimaste (se non fosse già stato fatto) e privarle della pellicina. Poi adagiare una nocciola sopra ogni pallina, premendola un poco. Disporre tutte le palline su una griglietta. Poi fondere il cioccolato fondente a bagnomaria, versarlo in un cubetto (o cono) di carta da forno (o dentro una siringa senza ago o una sac a poche) e ricoprire completamente i baci preparati. Far solidificare i baci in luogo fresco. A questo punto i baci sono pronti. Si prenderanno uno per uno e si avvolgeranno nella carta argentata (così si potranno confezionare in barattoli).
    Se si desidera regalare i baci, si può fare una confezione “casalinga” molto d’effetto: il cestino di pasta briosche!! Utilizzare la ricetta per le brioches, stendere un disco di pasta (ne sottile e neanche molto spesso) sopra una ciotola (senza manici) di acciaio o di alluminio imburrata e capovolta. Mettere il tutto in forno a 180° fino a che si sia ben colorata. Quando sarà cotta, capovolgerla staccandola dalla ciotola, e rimettetela nel senso dritto in forno (per pochi minuti) per farla colorare leggermente all'interno. Dopo la cottura, fare due buchi nelle estremità del cestino e passarci un nastro per pacchi colorato, riempire il cestino di baci in carta alluminio e sigillare il cestino facendo un fiocco con il nastro!! BELLISSIMO!!!
    NOTE MIE: Ho preparato l’impasto con metà delle dosi qua sopra. Le nocciole da mettere all’interno, anziché tritarle fini, le ho lasciate in granella (facendo andare in mixer ad intermittenza e controllando man mano).


    In attesa dello stampo per i cioccolatini della Tupperware, mi sono arrangiata!!
    Ho steso l’impasto a cucchiaiate sopra un foglio di carta da forno. Poi l’ho riavvolto e massaggiandolo con le mani, ho ottenuto un salsicciotto, strettissimo e lunghissimo (considerate un diametro da 2 cm. Circa). Vi apro la carta da forno per mostrarvelo


    Poi lo metto in freezer a raffreddare per 15-20 minuti. Poi lo taglio a fette dello spessore di 1 cm. Circa e modello le fettina in modo che siano belle tonde come bordo, ma piatte sopra.


    Aggiungo sopra una nocciola per ogni dischetto, premendo con delicatezza per sigillarla. Poi rimetto in freezer per 10-15 minuti.
    Poi li tolgo, li immergo appoggiati sopra una forchetta nel cioccolato fondente fuso, li tolgo e picchietto la forchetta sopra il bordo del padellino, in modo da far colare il cioccolato in eccesso.


    Poi appoggio il cioccolatino sopra della carta da forno o sopra un foglio di silicone e li metto in frigo a rassodare. Infine li tolgo e profilo i bordi irregolari con l'aiuto di un coltellino affilato.



    BOUNTY
    Ingredienti (per 20 circa):
    gr. 100 cioccolato bianco,
    gr. 75 zucchero a velo,
    2 cucchiai di panna,
    3 cucchiai belli colmi di farina di cocco,
    cioccolato fondente per la copertura.

    Stessa procedura come per i baci, oppure se si ha uno stampo per cioccolatini (io l'avevo fatto a cuoricini piccoli) lo si spennella con del cioccolato fuso e mentre si lascia in freezer a rassodare, si prepara il ripieno. Poi si toglie lo stampo, si riempiono i vari spazi con l'impasto e si rimette in freezer per 20-30 minuti per far rassodare il composto. Infine toglierlo e spennellare col cioccolato fuso per "chiudere" il cioccolatino. Rimettere nel frigo a rassodare e poi sformarli.


    POCKET COFFEE
    Ho preso 1 bustina di Nescafè Relax e ho sciolto in un cucchiaio di acqua bollente. Poi ho aggiunto il caffè a circa ml. 100 di panna da montare, leggermente sbattuta (ma non soda! Praticamento l'ho sbattuta a mano fino a che non aveva molte bollicine!) e ho riempito gli stampini rettangolari precedentemente rivestiti di cioccolato fondente fuso.
    Ho messo tutto nel freezer a far rassodare. Poi ho chiuso i cioccolatini con del cioccolato fondente fuso.
    Conservarli poi in frigo. Lasciarli a temperatura ambiente, prima di assaggiarli per almeno 15-20 minuti. Si avrà un interno morbido-liquido al caffè! Peccato che non sono riuscita a fare la foto dell'interno!!

    Comunque, l'interno dei baci


    L'interno dei Bounty


    E poi due tipi di confezione! Una più romantica: contenitore di cialda, cioccolatini sigillati nella carta d'alluminio e un cuoricino di cioccolata


    E questa molto spartana, per tenere in auto per "addolcirsi" le ore lavorative
    Categorie
    cioccolatini

    Commenti

    Cucina per voci - Terminologia del buon mangiare!