• Archivio delle ricette
  • Visualizza Feed RSS

    WOW anche io ho un blog

    Casciatelli

    Valuta Questa Inserzione
    Casciatelli Da quando sono bambina , a casa mia quando è Pasqua si fanno i "casciatelli" che sono tipo panzerotti ripieni di formaggio , cotti al forno. E' una ricetta tramandata da mia nonna paterna che era pugliese, a mia mamma. Quest'anno li ho voluti fare anche io. Per le quantità ci ho dato un po' ad occhio :

    INGREDIENTI:
    1 Kg di farina (io ho usato tutta 00)
    acqua quanto basta (io ne ho usata sui 250)
    olio evo (150-180 gr)
    sale q.b

    RIPIENO :
    400 gr di pecorino romano stagionato (deve essere molto saporito)
    2 uova
    200 gr di squacquerone /casatella
    sale solo se occorre (assaggiate)

    Impastare: deve risultare una pasta piuttosto elastica (vedete voi se aggiungere acqua o farina).
    stendere la sfoglia sottile e ritagliare dei cerchi. Mettere il ripieno (non troppo altrimenti scoppiano) , chiudere molto molto bene a mezza luna (magari piegando il bordo di sotto su quello sopra), spennellare con uovo o latte. Forare con una forchetta o con uno stuzzicadenti (forse meglio quest'ultimo, così i buchi non si richiudono).

    Infornare a forno caldo a 180° pe circa 20/30 minuti (per la cottura vado un po' ad occhio).


    sono buonissimi....a me è scappato fuori un po' di formaggio perchè li ho riempiti troppo.....!!!
    Io di solito li chiudo in sacchettini trasparenti con un nastro e li regalo per Pasqua.

    p.s. si mantengono se coperti per diversi gg. Ho provato anche a farli con la pasta al vino e devo dire che non sono male neanche così.....

    ciao a tutte e buona Pasqua.

    Commenti

    Cucina per voci - Terminologia del buon mangiare!