COOKAround logo Cook around

  • Archivio delle ricette
  • Visualizza Feed RSS

    my cookblog

    Tortelli di pane delle Simili

    Valuta Questa Inserzione
    E' da tempo che mi coccolavo questa ricetta delle mie adorate Simili, e per una cosa o l'altra la rimandavo. Finalmente sono riuscita nel mio intento e nel giro di una settimana l'ho già fatta due volte, migliorando l'estetica e accelerando il ritmo di esecuzione. Non è difficile, è solo un pochino laboriosa per cui ci vuole organizzazione: preparare i ripieni già tagliuzzati e divisi, fare un formato per volta in modo da prenderci subito la mano e il ritmo (io invece saltavo da un raviolo a un tortellino a un altro formato di raviolo...che confusione!), non pretendere di fare formati piccoli, meglio mantenersi su una taglia medio grande perchè la sfoglia di pane è più delicata di quella per la pasta.


    Per l'impasto:

    500g. di farina
    200g. di acqua
    50g.di olio extravergine di oliva
    8g. di lievito di birra
    2 cucchiaini rasi di sale
    1 cucchiaio di zucchero

    Per i ripieni:
    salumi vari tritati mescolati con formaggio
    cipolline/funghetti/carciofini sottolio
    wurstel/salsiccia
    pomodori secchi
    olive


    Fare la fontana, mettere l'acqua al centro e fonderci il lievito con lo zucchero, raccogliere un pochino di farina intorno e amalgamare, quindi unire olio e sale, prendere la restante farina e impastare bene il tutto.
    Nel Ken: mettere la farina nella ciotola, iniziare a mescolare a vel.2 e aggiungere metà dell'acqua dove si sarà fatto sciogliere il lievito con lo zucchero, quindi aggiungere l'olio, la restante acqua e il sale e impastare.
    Nel Bimby: acqua, lievito e zucchero nel boccale a vel.1 40° per 20 secondi, quindi aggiungere l'olio e mescolare pochi secondi, poi la farina e il sale e impastare 1 minuto a vel. 6, quindi 30 secondi Spiga.
    Deve risultare un impasto un po' duro, fare una palla e lasciarla riposare sulla spianatoia coperta da una ciotola per almeno mezzora.

    Quindi prenderne un pezzo alla volta e tirarlo con la macchinetta come per fare una sfoglia, una volta per numero fino arrivare al penultimo (nel Ken mi sono fermata al 6).




    Tagliare la sfoglia con una rotella dentata o con gli stampi appositi, farcire col ripieno prescelto e formare i tortellini, i ravioli quadrati, i ravioli a mezzaluna, scegliendo un formato diverso per ogni tipo di ripieno in modo da distinguerli poi.

    Pennellare velocemente con un po' di olio extravergine di oliva e mettere subito in forno a 180° per 10/12 minuti finchè belli dorati.



    Avevo dei peperoni agrodolci saltati in padella, li ho usati come ripieno e vanno benone.
    Ho usato anche dei bocconcini di salmone avanzato e ammorbidito da un cucchiaino di vellutata al prezzemolo, benone pure loro.
    Credo che molti avanzi che girano per il frigo possano diventare un buon ripieno per questi tortelli tutto fare!
    Non ho ancora provato, ma sono sicura che si possono congelare (magari tenendoli un paio di minuti indietro di cottura), scongelarli a temperatura ambiente e passarli in forno qualche minuto a 180° prima di servirli.



    Con gli avanzi di pasta si ottengono dei simpatici crackers mettendoli a dorare in forno pennellati con un pochino di olio.
    Categorie
    pane & co. simili

    Commenti

    1. L'avatar di kaverani
      Ciao, sono Veronica, e sono tuo fan!!!
      E tutti ricette che ha fatte - bellisssimi! Complimenti a te! Sei davvero bravissima!
      Vorrei fare anche io, ma non so da dove incominciare?... cosi tanti belli ricette di sorelle Simili trovato qui da te!
      Grazie dall tutto cuore.
      P.S. Sognio fare corso di sorelle Simili, ma non so dove poso trovare informazioni. Potrebbe essere che tu sai qual cosa-un sito internet o inderizzio mail x communicare e inscriversi? Ti ringrazio in anticipo!
      Ciao e grazie!
    2. L'avatar di ranoplà
      come sempre una ricetta fantastica,la farò al più presto !bravissima!!!
    3. L'avatar di ranoplà
      scusami li posso fare il giorno prima o non sono presentabili?devo fare un buffet e non riuscirò a fare tutto nello stesso giorno.grazie cindy
    4. L'avatar di cindystar
      Ranoplà: li puoi fare prima, però riscaldali qualche minuto prima di servirli.

      Ciao Veronica, grazie per i complimenti.
      Io vado sempre a mantova a fare i corsi delle sorelle, tu di dove sei?
      Fammi un mpcon la tua mailche ti mando i nomi dellescuole dove lorosi appoggiano.

      Buonissima giornata!
    5. L'avatar di lella
      bravissima come sempre!......che bella ricetta cara amica...... molto molto invitante........
    6. L'avatar di cindystar
      grazzissime mia carissima amica lella!
    7. L'avatar di rosalia
      mamma mia, sei insuperabile, come al solito. Complimenti, devo provarli a fare quanto prima, anche perchè le tue ricette sono una bontà. Bravissima!!!!!
    8. L'avatar di cindystar
      Grazie mille, Rosalia
      Se li fai poi fammi sapere
    9. L'avatar di arbi
      e io che non ho il bimbi e neppure il ken come faccio? sarebbe bello che le cookine postassero le ricette anche in maniera tradizionale....
    10. L'avatar di cindystar
      ...sarebbe bello che le cookine leggessero le ricette attentamente...
      la maniera tadizionale è scritta prima del ken e del bimby:

      Fare la fontana, mettere l'acqua al centro e fonderci il lievito con lo zucchero, raccogliere un pochino di farina intorno e amalgamare, quindi unire olio e sale, prendere la restante farina e impastare bene il tutto.
    11. L'avatar di nadis
      Ciao, sono Nadia, non sò come mandarti un messaggio perciò ho usufruito di qs. spazio.
      Io ho una terribile confusione sulle farine, ho appena acquistato il libro "Pane e roba dolce", ma non ho dissipato i miei dubbi sulla farina giusta al momento giusto.
      Io sono di Lecco, sai se le Sorelle Simili organizzano corsi anche nella mia zona?
      Tu hai fatto uno o più dei loro corsi?
      Si impara molto?
      Adoro il pane ed i prodotti a lunga lievitazione,
      dal 19 marzo ho una piccola pm
      Grazie
      Ciao
    12. L'avatar di cindystar
      ciao, nadia, puoi sempre mandarmi un messaggio privato
      le simili fanno corsi a milano alla scuola altopalato, dovresti chiamare lì per sentire se c'è ancora posto, ci saranno il 20/21/22 maggio.
      altrimenti, c'è proprio un corso il 3 e 4 aprile a mantova alle tamerici sul pane, io ci andrò
      ne vale veramente la pena.
      se chiedi a google trovi gli indirizzi delle due scuole per magiori info

    Cucina per voci - Terminologia del buon mangiare!