• Archivio delle ricette
  • Visualizza Feed RSS

    Piccanti sapori Speziati

    Biancomangiare..ricetta siciliana!

    Valuta Questa Inserzione
    Citazione Originariamente Scritto da innamoratiincucina Visualizza Messaggio
    Felice Natale con il ....Biancomangiare !


    Tratta da "La cucina del sole"

    "Mentre degustava la raffinata mescolanza del biancomangiare, pistacchio e cannella racchiusa nei dolci che aveva scelti, don Fabrizio conversava con Pallavicino e si accorgeva che questi era tutt'altro che un imbecille".
    - Giuseppe Tomasi di Lampedusa, Il Gattopardo -



    Ricetta velocissima e molto delicata: deliziosa !

    Ingredienti:

    - 1 litro di latte
    - 75 g di amido
    - 250 g di zucchero
    - 50 g di pistacchi tritati (o di pinoli o di mandorle tostate)
    - foglie d'arancio o di limone
    - cannella


    Procedimento:

    - Mescolare il latte con lo zucchero e l'amido..



    - Passare il composto al colino fine per eliminare eventuali grumi..



    ..e porlo a cuocere in una pentola, su fuoco moderato, rimescolando continuamente, con una spatola di legno, per evitare che il composto si attacchi al fondo del recipiente..



    - Quando la crema avrà preso il bollore..



    ..toglierla dal fuoco e sbattere velocemente per qualche minuto..




    - Incorporarvi i pistacchi (o i pinoli o le mandorle)..


    ..e mescolare..



    - Versare il biancomangiare nell'apposito stampo o nelle formelle con qualche foglia d'arancio o di limone che servirà ad aromatizzare ulteriormente il budino..


    - Mettere in frigo per circa un'ora e mezza-due ore.
    Quando il biancomangiare si sarà raffreddato e addensato, sformarlo e spolverizzarlo con cannella, pestata finemente nel mortaio (va bene anche quella in polvere)..

    Ecco qui questo buonissimo dolce tipico siciliano..una vera delizia!

    Qui appena sformato e spolverizzato di cannella..


    .. e qui, prima di essere servito, con qualche foglia d'arancio o di limone..





    Ed ecco l'interno..morbidissmo, fresco..e tutto pistacchioso..



    In Sicilia spesso si prepara anche il biancomangiare alla mandorla, anch'esso buonissimo e un pò + elaborato (preparato con il latte di mandorla fatto in casa, il cioccolato, i pinoli ed i pistacchi, il limone e la cannella)..spero quanto prima di postare anche questa ricetta..ciao e alla prossima!

    ECCO IL MIO RISULTATO

    Come promesso ieri sera dopo cena l'ho preparato !!!! Mi mancava solo il pistacchio, ieri ho fatto la spesa ed è stata la prima cosa che ho messo in carrello ....
    ECCOLO:

    Te lo faccio vedere da diverse prospettive....






    Ma soprattutto ti posto le immagini con la mia gattina INCURIOSITA....





    E' proprio una curiosona !!!

    L'unica differenza rispetto alla tua ricetta è che non avevo le foglie da te indicate quindi ho usato 1/2 fialetta di AROMA D'ARANCIA ...
    Buonissimo, solo un tantino dolce......magari una prossima volta metto meno zucchero..o magari è stata la fialetta..Intanto lo mangiamo così..è comunque buonissimo..anzi DOLCISSIMO
    Grazie per la ricettina...da brava siciliana non poteva mancare nel mio blog
    Annalisa

    Il mio secondo risultato

    Ciao Cristina, come promesso ieri mi sono fatta mandare da mia sorella gli scatti del biancomangiare che ho rifatto giù in Sicilia in occasione di un invito a pranzo dei miei cari nonni paterni...tu pensa che ho sceso da casa (qui da Napoli) la teglia in silicone usata anche la volta precedente....
    Ho però apportato due modifiche: ho messo 50 gr in meno di zucchero e oltre alle mandorle tritate o aggiunto anche dei pistacchi (dato che mia mamma li aveva in dispensa )
    Ci tenevo a farti vedere queste foto per comunicarti così le 2 piccole varianti di cui sopra ed anche perchè stavolta il suo aspetto è venuto molto più bello; l'ho fatto stare di più nella teglia in silicone, ha quindi preso meglio la forma a fiore....

    Eccolo:




    Di certo ti starai chiedendo il perchè del colore non proprio bianco ma tendente al marroncino...ti spiego: preparandolo mi sono distratta un attimino (o forse più) e così un pò di zucchero si è attaccato sul fondo e quando ho riposto tutto il composto nella teglia ho fatto venir giù anche quello bruciacchiato .....il sapore infatti ha un retrogusto tipo di caramello...................
    Scusami se stavolta l'ho un pò stravolto ma ha avuto un successone

    Alla prossima!

    Annalisa

    Commenti

    Cucina per voci - Terminologia del buon mangiare!