Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17
  1. #1

    Forno A Gas O Elettrico?

    Ciao, mi sto accingendo all'acquisto di una cucina per la mia nuova casa e volevo sapere se qualcuno mi sa dare un consiglio se è meglio scegliere il forno a gas o elettrico. In tutti i mobilifici mi sconsigliano il forno a gas ma personalmente io a casa di mia mamma uso quello a gas ottenendo risultati di successo. Ora, visto la mia ottima esperienza con il gas, mi sento un po' incerta nella scelta visto che tutti la sconsigliano (tra l'altro il forno a gas costa di più rispetto a quello elettrico). Molti che hanno il forno elettrico mi dicono che hanno un consumo elevato di energia (a volte salta pure il contatatore) e chi prima aveva il forno a gas, dice che con quello elettrico non riesce ad ottenere dei buoni risulatati. Altri mi dicono che il forno elettrico, oltre che essere più sicuro, è più regolare con la temperatura.
    Insomma...non so che scegliere.... Voi che cosa mi consigliate?
    (Penso che non ci sia forum migliore per questo consiglio!!!)
    Rita

  2. #2
    Data Registrazione
    Oct 2002
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    11,988
    Inserzioni Blog
    328
    ti do la mia piccola esperienza
    a casa mia abbiamo un forno elettrico e funziona benissimo!!!!! la cottura è perfetta certo hai ragione se accendo forno e lavatrice assieme salta il contatore ma sicuramente questo è un piccolo problema, basta organizzarsi un pò

    in montagna ho un forno a gas e mi da qualche problemuccio nel senso che usando sempr eil forno elettrico vedo qualche differenza ..... ad esempio se cuocio le lasagne queste mi si cuoceranno e bruciano (una cosa leggera) molto di più nella parte centrale dove c'è il fuoco (intendo nella parte bassa del forno, sul fondo)

    secodno me è solo questione di abituarsi ad usarlo ma visto che sei abituata al forno elettrico da grande profana del forno a gas ti onsiglio di continuare con il forno elettrico

    e s epuoi fai anche un forno a legna se hai un giardinetto ..... è perfetto

    Il blog di Cinzia (LUNA_BLU)

  3. #3
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Località
    Catania
    Messaggi
    24,785
    Inserzioni Blog
    731
    Guarda io ho usato per anni il forno a gas in campagna e quello elettrico in città,non c'è differenza basta solo abituarsi.
    A favore del forno a gas c'è la velocità di utilizzo dato che va subito in temperaturae il fatto che puoi lasciar accesi tutto il resto degli elettrodomestici.
    La sicurezza un buon forno a gas con la dovuta manutenzione di problemi non me ne ha mai dato.
    Quello elettrico l'ho usato sempre con altrettanta soddisfazione,dopo 19 anni di uso continuato han ceduto le resistenze e le ho fatte cambiare,e ho avuto problemi nella distribuzione non uniforme del calore alla fine l'ho sostituito e adesso ripresa la mano funzione bene.
    Ergo non mi par sia un oproblema così grave
    Non so consigliarti sui ventilati dato che non ho la funzione.........................
    ropablog.


    Ricette e notizie di cucina cercatele qui nel mio blog personale.

  4. #4

    Ottimi Consigli!

    Grazie mille per le Vostre risposte così veloci...ma devo ammettere che sono ancora indecisa !
    Ah, adesso sto utilizzando un forno a gas e non elettrico (io sono "pro" gas).
    L'incertezza si è sollevata da quando quelli dei mobilifici mi dicono che elettrico è migliore ma non so se sia veramente perchè è migliore o perchè, visto che quello a gas costa di più, sia solo per farmi un preventivo più basso!

  5. #5
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Genova
    Messaggi
    5,282
    Inserzioni Blog
    106

    Ho il forno elettrico multifunzione.

    Ciao,
    io ho il fonro elettrico multifunzione da 12 anni. Il mio è un forno molto buono della westinghouse e costa un pacco di soldi (2 milioni, l'ho già detto in un'altra discussione secondo me ci ha fatto parecchia cresta sopra il mobiliera che me l'ha venduto) ed è grosso perchè è un 90 cm e mi trovo molto bene.

    Io ho scelto il forno elettrico perchè sono rimasta spaventata fin da bambina da quando mia mamma accendeva il forno a gas e faceva delle fiammate lunghe.

    Non ci sono mai stati incidenti in casa, ma io ho sempre avuto paura di bruciarmi e non ho mai provato ad accenderlo. Questa è stata la motivazione della mia scelta.

    Ora per quanto rigurada le funzioni e mi riferisco anche a Ropa: io ho la ventola e l'ho sempre usato con la funzione ventilato perchè posso cuocere su due piani ed il calore diventa omogeneo ed esempio se faccio 2 pizze nelle teglie grosse le inforno tutte e due una sopra ed una sotto e cuociono molto bene. Io a metà cottura le inverto di posizione ma è una mia fissa, potrei anche lasciarle fino alla fine che cuociono bele lo stesso.

    Per il resto poi ha ragione Ropa è questione di abituarsi alle caratteristiche del forno.

    Io prima di riuscire a fare una pizza decente in questo forno ci ho messo come minimo 2 anni: perchè mi rimaneva la pasta morbida dopo la cottura e mio marito la voleva fragante e poi il forno elettrico dopo poca cottura mi aveva già bruciato la mozzarella o lo stracchino.

    Prova che ti riprova, su consiglio anche di una amica ho imparato a mettere prima lo stracchino e lo copro con il pomodoro. Durante la costtura si scioglie il tutto e si amalgama da solo, e viene bene.

    Sono stratagemmi che impari usandolo. Le altri funzioni: statico, grill, scongelamento e cottura sotto con grill non le ho mai usate: ho imparato bene la funzione cottura sotto con ventola e uso quella da sempre che va bene per tutto.


    Ora sta a te scegliere, la corrente la consuma un po', ma non hai mica il forno acceso 24 ore su 24. Anche ame salta la corrente se accendo forno e lavatrice, ma mi succede anche se accendo lavatrie e pressa per stirare, quindi come dice anche la nostra amica ti devi organizzare te ad accendere gli elettrodomestici.

    Ciao e speriamo di averti chiarito le idee.

    lacucinadidaniela.blogspot.com

  6. #6
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Località
    Catania
    Messaggi
    24,785
    Inserzioni Blog
    731
    Ma è tanta la differenza di prezzo,e i forni che ti propongono hanno le stesse prestazioni?
    ropablog.


    Ricette e notizie di cucina cercatele qui nel mio blog personale.

  7. #7
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,255
    Effettivamente finchè non lo provi non ti rendi conto di quanto sia migliore (a mio parere) il forno elettrico. Io a Roma ho quello a gas ed ho sempre qualche problemino con tempi e cottura uniforme invece quello nuovo, in abruzzo, elettrico e ventilato è una potenzaaaaaaaaaaaaa non lo cambierei per niente al mondo e quando ne avrò uno mio sarà sicuramente elettrico e magari alto così neanche mi piego
    "Senza la pasta madre è un'ottima focaccia ma non è Panettone" Sorelle Simili

  8. #8
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Genova
    Messaggi
    5,282
    Inserzioni Blog
    106
    Citazione Originariamente Scritto da ritina80
    Grazie mille per le Vostre risposte così veloci...ma devo ammettere che sono ancora indecisa !
    Ah, adesso sto utilizzando un forno a gas e non elettrico (io sono "pro" gas).
    L'incertezza si è sollevata da quando quelli dei mobilifici mi dicono che elettrico è migliore ma non so se sia veramente perchè è migliore o perchè, visto che quello a gas costa di più, sia solo per farmi un preventivo più basso!
    Non preoccuparti del preventivo che fanno i mobilieri: loro ci fanno la cresta comunque.

    Anzi molte persone vanno addirittura a comperare gli elettrodomestici nei centri che vendono elettrodomestici da incasso perchè costano meno che dal mobiliere.

    Se puoi questo è un suggerimento valido.

    Pensa che il mobiliere a me ha fatto pagare la lavatrice sempre 12 anni fa anzi 13 perchè ho comprato la cucina 9 mesi prima di sposarmi) lire 1.700.000 whestinghouse anche questa, dicono che è una delle migliori marche, ma dimmi un po' se non ci ha fatto una bella cresta sopra.

    Per un milione e settencomilalire di 13 anni fa come minimo mi dovrebbe uscire la roba altro che lavata anche stirata!

    Ma questo è lo scotto che devi pagare quando come me ti sposi e non hai nessuno che ti dia consigli.

    Ciao

    lacucinadidaniela.blogspot.com

  9. #9

    ...forse meglio elettrico

    bhe, la differenza di prezzo è di circa 200/300 Euro in più per quello a gas, ma visto i vostri consigli, penso che opterò per l'elettrico visto che effettivamente è vero che la cottura con quello a gas non è omogenea, ed in più le funzionalità di quello elettrico sono nettamente superiori (come la funzione di scongelamento sostituirebbe addirittura il microonde) e poi in termini di sicurezza penso sia nettamente superiore!
    Diciamo che i pro di quello a gas sono solo i consumi meno elevati, per il resto è quasi del tutto inferiore a quello elettrico!!

    Penso di aver preso una decisione.....Elettrico!
    grazie mille, mi siete stati TUTTI davvero di grande aiuto !!!

    Rita

  10. #10

    Il problema persiste. Forno a gas o elettrico?

    Devo acquistare un nuovo forno. Mi sto informando e ho saputo che ci sono anche forni a gas ventilati, con sonda per cottura perfetta, ma il costo è più elevato. Non so se ne vale la pena spendere 1500 euro per un forno a gas da 90 cm ad incasso marca aeg. Devo considerare anche che ho una famiglia numerosa, siamo in 7 e un lavoro dipendente, quindi il forno a gas di ultima generazione ha i vantaggi che prima erano esclusivi del forno elettrico: cottura uniforme su tutti i livelli, scongelamento rapido, ma i vantaggi del gas che costa meno. Cosa ne pensate?

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •