Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13
  1. #1
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    torino
    Messaggi
    1,043

    fave fresche

    ciao a tutti! è periodo di fave fresche ma in casa mia non sono mai entrate visto che a mia mamma non piacciono...io invece sono parecchio curiosa di provarle solo che non avendo mai visto come si preparano non ho idea ne di come cucinarle ne di che farci! (magari con la ricetta giusta le faccio piacere anche a mia mamma )

    in particolare:
    come si cuociono? con la buccia o senza? (non parlo del baccello ma della pellicolina intorno ad ogni fava )
    per quanto tempo vanno cotte? (ad esempio per fare un purè di fave, magari anche senza l'aggiunta di patate)
    e poi ogni consiglio è ben accetto


    ho già dato un'occhiata alla sfida fave piselli e asparagi ma non ho trovato molto per quanto riguarda le prime domande che ho fatto per questo chiedo in un post specifico

    poi ho visto che alcuni le cuociono con la buccia altri senza booo
    grazie in anticipo
    Mycky

  2. #2
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lanciano(ch), ma sono di t.a.(na)
    Messaggi
    1,001
    io personalmente le faccio così: metto in padella un filo d'olio evo, qualche cubetto di pancetta e della cipolla, faccio rosolare aggiungo le fave (con la pellicina) rosolo un pò e aggiungo un pò d'acqua e del prezzemolo, sale e pepe, fatte così mi piacciono molto
    anche una sola fiammella può rischiarare la notte più buio "Anna"(che sarei io)MAI senza PIZZA!!!!
    quelli della pasta madre

  3. #3
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    torino
    Messaggi
    1,043
    grazie mille per il consiglio
    per quanto le fai cuocere?
    Mycky

  4. #4
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Località
    Bardolino - Vr
    Messaggi
    11,037
    Inserzioni Blog
    375
    Io le sbollento con la buccia in acqua leggermente salata per una decina di minuti, poi le metto in acqua bella fredda (anche con ghiaccio per mantenere il colore bello vivo), poi le spelo
    Forse per fare il purè vanno cotte un pochino di più
    dovresti chiedere a Danita, è un'esperta di fave
    my cookblog - cindystar
    Ciò che conta non è fare molto, ma mettere molto amore in ciò che si fa...Madre Teresa di Calcutta
    Se l'invidia fosse febbre...tutto il mondo ce ne avrebbe...F. Volo

  5. #5
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Lanciano(ch), ma sono di t.a.(na)
    Messaggi
    1,001
    Citazione Originariamente Scritto da mycky86 Visualizza Messaggio
    grazie mille per il consiglio
    per quanto le fai cuocere?
    per una mezzoretta
    anche una sola fiammella può rischiarare la notte più buio "Anna"(che sarei io)MAI senza PIZZA!!!!
    quelli della pasta madre

  6. #6
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    torino
    Messaggi
    1,043
    Citazione Originariamente Scritto da cindystar Visualizza Messaggio
    Io le sbollento con la buccia in acqua leggermente salata per una decina di minuti, poi le metto in acqua bella fredda (anche con ghiaccio per mantenere il colore bello vivo), poi le spelo
    Forse per fare il purè vanno cotte un pochino di più
    dovresti chiedere a Danita, è un'esperta di fave

    capito e le mangi tipo in insalata o da sgranocchiare?

    aspetterò anche i consigli di danita allora
    grazie mille
    Mycky

  7. #7
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Località
    Bardolino - Vr
    Messaggi
    11,037
    Inserzioni Blog
    375
    Citazione Originariamente Scritto da mycky86 Visualizza Messaggio
    capito e le mangi tipo in insalata o da sgranocchiare?

    aspetterò anche i consigli di danita allora
    grazie mille
    sì, oppure così sono pronte per essere usate...in tutte le salse
    my cookblog - cindystar
    Ciò che conta non è fare molto, ma mettere molto amore in ciò che si fa...Madre Teresa di Calcutta
    Se l'invidia fosse febbre...tutto il mondo ce ne avrebbe...F. Volo

  8. #8
    io credo che mia mamma le cuocia già sbucciate..

  9. #9
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    catania , provincia
    Messaggi
    1,518
    ciao , mi fa piacere che da te' ci siano gia' le prime fave, allora appunto parlando di prime fave sicuramente saranno tenerissime....., io le cuocio cosi, sono piu' leggere e mi piacciono tante : allora sbucciate solo dai baccelli, messi in una pentola in modo tale che loro stiano belle strette , due o tre cipolline " di baccala'" quelle fresche per intenderci, sale pepe, e se ti piace poco poco di pomodoro, tanto per colorare la salsina, un bicchiere d' acqua e su a fuoco lento coperte per una mezzoretta, praticamente si mangiano cosi' da sole oppure per contorno, io se ne rimangono ,l'indomani mi ci faccio due spaghetti, oppure una frittatina, se hai bisogno, non esitare a chiedere.

  10. #10
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Casteldaccia (Palermo)
    Messaggi
    12,455
    Inserzioni Blog
    795
    Io sono una grande estimatrice delle fave
    Tutto dipende da come sono, ossia se tenere o più durette. Se nono tenere e fresche le cucino a "frittella" se sono durette, gli faccio un'incisione e li faccio bollite con poca acqua, con tutta la buccia e poi li mangio bagnate con olio e aceto oppure, sempre se sono particolarmente dur, ci faccio il macco

    Le prime due sono dure e si vede dal fatto che levando quella cosina di sopra, rimane una striscetta scura a parte che si sente mangiandole crude ) Per il macco devi levare la pellicina esterna (vedi fava n°3)
    Le ultime tre sono tenre ed adatte a fare la Frittella



    Spero di esser stata di aiuto
    Elenco di tutte le mie ricette salate

    Elenco di tutte le mie ricette dolci


    Daniela

    Il mio blog
    Le leccornie di Danita il mio blog su Cook


    Non fare oggi quello che puoi fare, tranquillamente , domani !!!!

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •