Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1

    ricetta pizza cotto e mangiato della Parodi

    Sto cercando la ricetta della pizza di Benedetta Parodi fatta su Cotto e mangiato. Per caso qualcuno l'ha anche provata? Grazie in anticipo ciao!

  2. #2
    P@tty66 Guest
    me la son persa porca paletta

  3. #3
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Montecavolo (RE)
    Messaggi
    77
    Citazione Originariamente Scritto da P@tty66 Visualizza Messaggio
    me la son persa porca paletta
    Pure io accidenti

  4. #4

    ciao

    sul sito di studio aperto penso proprio che la troverai.

  5. #5
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    chiavari ge (originaria della lombardia)
    Messaggi
    1,509
    Inserzioni Blog
    1
    [FONT=Comic Sans MS][SIZE=4]ciao prova a vedere se è questa forum.alfemminile.com/forum/cuisine1/__f98451_cuisine1-Sito-cotto-e-mangiato.
    Ultima modifica di Annalisa; 22-06-2009 alle 18:53

  6. #6
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    romana a Catanzaro
    Messaggi
    16,242
    Inserzioni Blog
    370
    Mi sembra una normale pasta di pizza.Certo la lievitazione così breve la rende un po' pesantuccia da digerire....

  7. #7

    siete mitiche

    Grazie era proprio la ricetta che cercavo! Sul sito della Parodi non riuscivo a trovarla!Se per caso qualcuno l'ha provata me lo dica

  8. #8

    ricetta pizza

    Pizza di cotto e mangiato

    500 gr di farina 00,
    3/4 di panetto di lievito di birra,
    300-400 ml di acqua,
    due cucchiaini di sale,
    passata di pomodoro,
    2 mozzarelle fior di latte,
    acciughe.

    In una pentola di acciaio o alluminio abbastanza alta versare la farina, il sale, e un po' di acqua tiepida. Incominciare a mescolare con un cucchiaio di legno, aggiungere il lievito sbriciolato e poco per volta tutta l'acqua necessaria per ottenere un impasto elastico ma abbastanza morbido. Mescolare sempre con movimenti rotatori cercando di raccogliere l'impasto al centro del cucchiaio e facendolo girare in modo che piano piano si stacchi dai bordi della pentola e diventi una palla arrotolata intorno al cucchiaio. Lasciare riposare un'ora e poi stendere con le mani sulla placca del forno. Io metto la carta forno e anche un po' d'olio per insaporire la pasta. Stendo la passata di pomodoro aggiungo un po' di sale e faccio cuocere la pizza a 200 in forno ventilato per 7 minuti senza mozzarella e poi circa altri 7 minuti con mozzarella, acciughe e quant'altro voglio aggiungere sulla mia pizza.
    UN'IDEA IN PIU'
    Se volete una pizza piu' sottile basta che dividiate l'impasto e lo stendiate più sottilmente. Se non riesco con le mani io mi aiuto col matterello!!


    ciao

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •