Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 25
  1. #1
    lyra Guest

    Il polpettone di carne di nonna Nella



    Il polpettone di carne di nonna Nella







    Questo è il polpettone di carne che preparava sempre mia nonna
    e che a noi piace moltissimo

    Ingredienti:
    circa 1 kg di carne di manzo tritata
    100 g di prosciutto crudo
    3 uova
    circa 10 cucchiai di grana padano grattugiato
    1 spicchio d'aglio tritato
    prezzemolo tritato
    pane grattugiato (solo per l'impanatura)

    Per la cottura:
    1 cipolla
    1 dado vegetale
    1 chiodo di garofano
    vino bianco secco
    salvia
    rosmarino
    olio extravergine di oliva
    sale.

    In una terrina mescolare la carne con le uova,
    il grana e il prosciutto e lo spicchio d'aglio tritati,
    salare e unire il prezzemolo



    modellare il composto a forma di grosso cilindro



    e passarlo nel pangrattato



    steccare la cipolla con il chiodo di garofano,
    metterla in un tegame abbastanza grande
    che possa contenere il polpettone, aggiungere 6 cucchiai di olio,
    la salvia, il rosmarino e stufare a fuoco medio per circa 5 minuti.
    Adagiare il polpettone nel tegame e farlo rosolare da tutti i lati
    girandolo delicatamente con l'aiuto di 2 palette







    quando sarà dorato spruzzare la carne con il vino,
    fare evaporare e unire il dado sciolto in 300 ml di acqua bollente



    coprire e fare cuocere per circa 1 ora girandolo un paio di volte,
    se asciuga troppo aggiungete altro brodo.
    A cottura ultimata togliere il polpettone dal tegame e lasciarlo raffreddare.
    Tagliarlo a fette, disporlo su una pirofila,
    irrorarlo con il fondo di cottura e scaldarlo in forno.
    Io lo accompagno sempre con delle verdure saltate in padella
    a fuoco vivace con olio e rosmarino.





    A noi piace moltissimo,
    ha il sapore dei piatti semplici
    che si preparavano una volta


    Versione al pomodoro



    Per la cottura procedete così: dopo aver passato il polpettone nel pane grattugiato o nella farina di mais tostata,
    friggetelo in un tegame dai bordi bassi con 5 cucchiai di olio a fuoco medio.
    Fatelo colorare bene rigirandolo da tutte le parti, facendo attenzione a non romperlo e a non bucarlo,
    aiutatevi con forchetta e paletta.
    Per facilitare l'operazione vi consiglio di formare 2 polpettoni, saranno più facili da maneggiare.
    A doratura avvenuta togliete il polpettone dal tegame, aggiungete ancora un po' di olio
    e un trito preparato con una cipolla, una costa di sedano, una carota, del prezzemolo e fate soffriggere un po'.
    Unite circa 600 g di passata di pomodoro, anche di più se vi piace,
    fate insaporire un po' e poi rimettete nel tegame il polpettone.
    Aggiustate di sale e pepe, coprite a fate cuocere a fuoco lento per circa 50-60 minuti,
    girandolo ogni tanto e controllando che la carne non si attacchi,
    se nel frattempo il sugo si asciugasse troppo allungatelo con un po' di brodo.
    Prima di tagliare il polpettone aspettate che si sia intiepidito, altrimenti le fette potrebbero rompersi.
    Scaldate il sugo, versatelo sulle fette di carne e servitelo con purè di patate o verdure saltate.





    Buono buono,!!
    Ciao a tutti,
    Barbara

  2. #2
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    XXmiglia
    Messaggi
    615
    Inserzioni Blog
    256
    buooonoooo!!!!!!!
    Meno male che sono fatta così
    ho la testa tra le nuvole
    odio i limiti
    odio i lunedi
    ma chi è che non lo fa?


    il mio blog
    http://lacucinaimperfettadiclaudia.blogspot.it/

  3. #3
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Padova ma originaria del Salento
    Messaggi
    9,322
    Inserzioni Blog
    140
    Che buono, mi ricorda i pranzi di quando ero piccola dalla mia nonna!

  4. #4
    lyra Guest
    Citazione Originariamente Scritto da claudiab Visualizza Messaggio
    buooonoooo!!!!!!!
    Grazie!!
    Citazione Originariamente Scritto da mary.at Visualizza Messaggio
    Che buono, mi ricorda i pranzi di quando ero piccola dalla mia nonna!
    Che bei ricordi vero?

  5. #5
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    San Pietro in Lama (Lecce)
    Messaggi
    4,321
    Inserzioni Blog
    6
    Quindi nell'impasto non metti pangrattato, solo grana.Non si corre il pericolo che si apre vero?

  6. #6
    lyra Guest
    Citazione Originariamente Scritto da ni hao Visualizza Messaggio
    Quindi nell'impasto non metti pangrattato, solo grana.Non si corre il pericolo che si apre vero?
    Si solo grana grattugiato e non si apre, naturalmente bisogna girarlo con delicatezza

  7. #7
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Romagna
    Messaggi
    982
    Inserzioni Blog
    147
    se riesco lo preparo per stasera sono curiosa ...

  8. #8
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Romagna
    Messaggi
    982
    Inserzioni Blog
    147
    fatto buonissimo!!!!!!!!!!

    eccolo!
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome: 2010020604061220091125072740img9069jpgjpg.jpg‎
Visite: 340
Dimensione: 19.4 KB
ID: 97970  

  9. #9
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    a sassuolo prv. (mo) ma sono napoletana
    Messaggi
    4,017
    Inserzioni Blog
    105
    deve essere buonoooooo

  10. #10
    ho preso la ricetta ha un aspetto meraviglioso

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •