Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 34
  1. #1
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Località
    Catania
    Messaggi
    24,726
    Inserzioni Blog
    730

    Talking Pancetta di maiale al forno.

    Bella ricetta che presento per rivalutare questo taglio di carne.
    Vengono degli arrotolati ottimi,la carne resta morbida e al contempo si rosola il grasso esterno,creando una crosticina croccante e molto gustosa.......................
    questo è un arrosto e chi vuol intendere intenda

    Intanto partiamo dal taglio un bel pezzo di pancetta strettamente arrotolata,che salerete e peperete abbondantemente(anche all'interno aiutandovi col manico di un cucchiaio di legno ,se non volete aprirla e poi rilegarla) lasciamo agir il sale e ll pepe per una mezzora. Non c'è pericolo che la carne si disidrati e tenda poi a seccare,vista l'ampia quantità di grasso ultaslurposo che il taglio presenta.





    Poi l'indispensabile fase di rosolatura a fiamma alta in olio,aglio e rosmarino,unico modo per ottenere un arrosto degno di questo nome.





    Poi quando comincia a colorare,sfumatina di vino..............



    Poi in forno a 200° ,quando è bella rosolata ma occorre ungerla spesso col fondo in modo che non secchi.............



    Per esser certi che sia cotta ,date un colpo di forchetta dopo un'oretta abbondante(per kg di carne) se appare un sugo rosato dai fori lasciatela un'altra decina di minuti se fuoriesce un fluido incolore è cotta.

    Servire calda affettata non troppo sottile,col suo fondo filtrato e patate o fritte o al forno o con verdure ripassate.





    In questo modo e con questo taglio di maiale riesce un signor arrosto.
    Taglio per altro anche economicamente assai valido e che a me piace assai ,molto di più della nominata arista che girala come vuoi sempre stopposetta rimane.

    ropa55

    Ps. io ho messo un rametto di rosmarino sotto lo spago che lega la carne,e un rametto in padella ma nulla vieta di far un trito di aglio,rosmarino sale e pepe e condire con questo l'interno dell'arrosto,ne deriva un sapore assai più intenso(anche la salvia non ci sta male),tipo la porchetta
    Diventa solo un pò più difficile da digerire
    Ultima modifica di ropa55; 27-02-2006 alle 23:29

  2. #2
    cameron Guest
    Porca miseriaccia!!! Non potevi farmela vedere prima?
    Sto pomeriggio al super mi sono chiesta come potevo fare
    questa pancetta, e siccome non avevo la risposta non l'ho
    presa .Ero abituata a comprarla a fette.....accidentaccio!!!

  3. #3
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Località
    Catania
    Messaggi
    24,726
    Inserzioni Blog
    730
    Dai sarà per la prossima ,meglio ancora se la trovi (ma al super è difficile) con un pò di cotenna allora ti riesce veramente
    ropablog.


    Ricette e notizie di cucina cercatele qui nel mio blog personale.

  4. #4
    cameron Guest
    Era con la cotenna!!! Non resisto! domani torno, me la compro, me la
    faccio e.... me la mangio
    E poi riferisco....

  5. #5
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Località
    Catania
    Messaggi
    24,726
    Inserzioni Blog
    730
    Allora vedrai rosolondo che crosticina sfizzzzzzzzzzzzzzzzzzzziosa
    ropablog.


    Ricette e notizie di cucina cercatele qui nel mio blog personale.

  6. #6
    Data Registrazione
    May 2004
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,669
    ottimo arrosto..............semplice, ma come tutte le cose semplici............di grande riuscita!!!!...........)
    lella;

  7. #7
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    San miniato (PI)
    Messaggi
    1,328
    Inserzioni Blog
    4
    Bravo ropa, COMPLIMENTI, l'aspetto è molto invitante anche di mattina così presto, per fare questa dovrò sporcare una pentola!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Jessy

  8. #8
    I complimenti son sprecati Ropa ....mi hai fatto andar indietro con la memoria.....qualche anno fa cucinai questo piatto in una cucina economica (dopo aver tagliato la legna, ovviamente)....succulento è dir poco. A parer mio più la cottura è lenta più vien bene il piatto. E a proposito della cottura interna ho provato il termometro da carne.....è un bel truccaccio in effetti.....e il piatto riesce benissimo.... avevo voglia di postare il tutto...ma non voglio salir in cattedra.....con tanti cuochi bravi che ci son qua.....e chi se la sente?

  9. #9
    Data Registrazione
    Apr 2003
    Località
    Catania
    Messaggi
    24,726
    Inserzioni Blog
    730
    Bobino 170° circa,proverò sicuramente appena il fegato si riprende
    .
    Di solito mi regolo all'aspetto esterno e col mio forno non son mai sceso sotto i 180°,per cuocere il tutto in un'ora addondante per kg,però tentare non costa nulla
    Costa purtroppo caro il termometro col sondino metallico per valutare la temperatura al cuore della carne,però è un bell'aggeggio,sopratutto se si famn piatti nuovi e non ci si regola a dovere
    Ultima modifica di ropa55; 28-02-2006 alle 09:38
    ropablog.


    Ricette e notizie di cucina cercatele qui nel mio blog personale.

  10. #10
    .... staina vedere adesso che il brontosauro si apre alle diavolerie moderne della tecnologia ....
    EX VITE VITA

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •