COOKAround logo Cook around


Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 49
  1. #1
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    Pieve a Nievole
    Messaggi
    8,682
    Inserzioni Blog
    1

    Pollo ripieno con passo passo disossamento

    Eccoci alla seconda lezione, dopo il coniglio, passiamo al disossamento del pollo

    Il disossamento del pollo è relativamente più semplice del coniglio, anche se facilmente la pelle si romperà ma si può rimediare, perchè la carne del pollo è più spessa.


    Tagliare in due il pollo dalla parte del petto




    Cominciare a tagliare lungo gli ossicini più piccoli rasentando il più possibile le ossa



    Anche dall'altra parte, come vedete nella foto



    Adesso cominciate a spolpare l'osso bianco (scusate non so come si chiama )


    Cominciare con l'alzare delicamente e continuare a tagliare lungo la schiena fino al suo termine





    Adesso cominciare a spolpare le cosce, vedete come rasento l'osso? Seguire dolcemente la linea dell'osso e sollevarlo, disossare anche la seconda coscia e poi staccare delicatamente facendo attenzione ai punti ancora attaccati



    Ecco fatto il pollo è disossato



    Gli ingredienti del ripieno: questa volta io l'ho preparato così

    una vaschetta mista di macinato di tacchino e pollo
    5-6 fette di prosciutto cotto
    2 cucchiai circa di pangrattato
    2 cucchiai di parmigiano
    una manciata di piselli scottati
    due uova
    prezzemolo
    erba cipollina
    vino bianco
    1spicchio d'aglio tritato
    olio, sale, pepe

    Chiaramente il ripieno è a vs. gusto, potreste anche aggiungere per esempio delle carotine sbollentate per dare un ulteriore tocco di colore.




    Salare e pepare l'interno del pollo e foderarlo il pollo con le fette di prosciutto cotto



    Mescolare gli ingredienti del ripieno



    Mescolare bene tutti gli ingredienti e formare un salsicciotto, appoggiare sul pollo ed arrotolare, legare con refe da cucina, salare e pepare




    Mettere in una teglia, aggiungere l'olio, un'ulteriore spicchio d'aglio e un bicchiere di vino. Mettere in forno a 180° per un'oretta fino a che non ha preso un bel colore. Se si asciugasse troppo aggiungere dell'altro vino. Deve rimanere un pò di sughetto nella teglia per irrorare il pollo quando dobbiamo servirlo




    Eccolo appena tolto dal forno. Mi raccomando lasciare riposare un pò fuori dal forno (circa una quindicina di minuti) perchè altrimenti tenderà a sbriciolarsi



    Eccolo affettato accompagnato da spinaci saltati in padella con olio ed aglio. Oppure con patate arrosto



    Buonissimo Provare per credere

    Versione con funghi

    Chi lo ha provato:

    cinziamrav

    solorosy

  2. #2
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    vivo a Bologna ma sono siciliana!!!
    Messaggi
    4,243
    Inserzioni Blog
    274

    che brava!!!!!!!!!


    io non ci riuscirò mai!!!!!!!!!

    Complimenti!!!!!!

    Quelli malati per le paste regionali fatte a mano... n° 37


    Il cuore ha le sue ragioni, che la ragione non conosce (Pascal)

  3. #3
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    lecce
    Messaggi
    636
    che buono bravissima
    valentina

  4. #4
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Toscana - ma sono sarda
    Messaggi
    787
    Inserzioni Blog
    70
    WOW bravissima
    Ornella
    il mio blog AFFARI DI CUCINA
    ----------------------------------------------------------------------------------------------------------

    VIVERE....e Sorridere dei guai
    così come non hai fatto mai
    e poi pensare che domani sarà sempre meglio (V.Rossi)



    Le donne lo sanno che niente è perduto
    che il cielo è leggero però non è vuoto (Ligabue)

  5. #5
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Mestre-Ve
    Messaggi
    14,980
    Bravissima! Prima o poi mi deciderò anch'io a provare a disossare un pollo...ci sarà da ridere...



  6. #6
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    Pieve a Nievole
    Messaggi
    8,682
    Inserzioni Blog
    1
    Citazione Originariamente Scritto da chiarucciaaa Visualizza Messaggio

    io non ci riuscirò mai!!!!!!!!!

    Complimenti!!!!!!

    Mai dire mai. Bisogna solo avere un pò di pazienza, ne vale la pena, sia per il gusto che per il portafoglio, con quello che costa comprarlo già disossato.

  7. #7
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    provincia di trento
    Messaggi
    4,133
    COMPLIMENTI, io non penso di cimentarmi a disossarlo, ma tanto di cappello.
    Ottima ricetta e complimenti
    HO DUE PICCOLI GIOIELLI....








  8. #8
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    Pieve a Nievole
    Messaggi
    8,682
    Inserzioni Blog
    1
    Citazione Originariamente Scritto da bamby76 Visualizza Messaggio
    che buono bravissima


    Grazie siete proprio carine

  9. #9
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    Pieve a Nievole
    Messaggi
    8,682
    Inserzioni Blog
    1
    Citazione Originariamente Scritto da monny61 Visualizza Messaggio
    Bravissima! Prima o poi mi deciderò anch'io a provare a disossare un pollo...ci sarà da ridere...
    Bisogna pur iniziare, la prima volta sarà un pò più difficoltosa, la seconda meglio, la terza ........... ma di che cosa stiamo parlando? . Ma che ora è? ..........

  10. #10
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Colline del Sannio (BN)
    Messaggi
    1,550
    Wow..... fatto da te sembra una passeggiata!!! Post utilissimo....... già salvato!!!! Un giorno mi armerò di coltelli e PAZIENZA e proverò!!!!

Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •