COOKAround logo Cook around


Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    135
    Inserzioni Blog
    6

    Baccala' al latte

    Baccala' al latte

    1. Dopo aver lasciato a bagno e sciacquato per 4 giorni due volte al giorno il baccalà sotto sale lo scolo e asciugo per benino.
    2. taglio dei tranci lasciando la pelle
    3. infarino i tranci
    4. scaldo olio e burro in un tegame antiaderente (io uso una Berndes) e faccio soffriggere prima la parte senza pelle, una volta dorato lo giro e non lo tocco più.
    5. Spargo per bene sui tranci un preparato per pesce della Ducros (non mettete sale!)
    6. Faccio scaldare a parte il latte in un quantitativo tale da lambire bene almeno i 2 terzi dei lati dei tranci e glielo verso ma non sopra.
    7. Lascio cuocere 20'.
    8. Sciolgo un cucchiaino e mezzo di maizena in un po' di latte freddo e mescolo bene poi lo distribuisco a gocce qua e la nel latte (non sui tranci, mi raccomando) e porto a bollore muovendo con il polso la padella per distribuire bene la maizena nel latte caldo.
    9. A quel punto la salsa si addenserà (e ciò dipenderà da quanta maizena in rapporto al latte).
    10. A quel punto è pronto per essere servito tuffandoci generosi tozzi di pane nella salsina che rimane nel piatto!
    BUON APPETITO!

  2. #2
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    prov.di Napoli
    Messaggi
    1,247
    Inserzioni Blog
    596
    Buona questa ricetta,me l'aveva passata un'amica veneta

  3. #3
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Torino
    Messaggi
    135
    Inserzioni Blog
    6

    Ostregheeta!

    Citazione Originariamente Scritto da Esmerald4 Visualizza Messaggio
    Buona questa ricetta,me l'aveva passata un'amica veneta
    Ostregheeta ciò ! Mi pare dicano così i veneti.
    Questa ricetta la faceva la mia cara nonnina... MA IO SONO PIEMONTESISSIMA!
    Comunque è delicata e fa mangiare un sacco di pane

  4. #4

    Baccala al latte

    Citazione Originariamente Scritto da birbaincucina Visualizza Messaggio
    Baccala' al latte

    1. Dopo aver lasciato a bagno e sciacquato per 4 giorni due volte al giorno il baccalà sotto sale lo scolo e asciugo per benino.
    2. taglio dei tranci lasciando la pelle
    3. infarino i tranci
    4. scaldo olio e burro in un tegame antiaderente (io uso una Berndes) e faccio soffriggere prima la parte senza pelle, una volta dorato lo giro e non lo tocco più.
    5. Spargo per bene sui tranci un preparato per pesce della Ducros (non mettete sale!)
    6. Faccio scaldare a parte il latte in un quantitativo tale da lambire bene almeno i 2 terzi dei lati dei tranci e glielo verso ma non sopra.
    7. Lascio cuocere 20'.
    8. Sciolgo un cucchiaino e mezzo di maizena in un po' di latte freddo e mescolo bene poi lo distribuisco a gocce qua e la nel latte (non sui tranci, mi raccomando) e porto a bollore muovendo con il polso la padella per distribuire bene la maizena nel latte caldo.
    9. A quel punto la salsa si addenserà (e ciò dipenderà da quanta maizena in rapporto al latte).
    10. A quel punto è pronto per essere servito tuffandoci generosi tozzi di pane nella salsina che rimane nel piatto!

    BUON APPETITO!
    Il giorno dopo è ancora più buono freddo !!!!!

  5. da provareeee, grazie per la ricetta!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •