Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1

    Preparato per pizza..........perchè non è lievitata?!

    Salve! Ho fatto la pizza Esselunga, le classiche scatole di preparato per pizza. Dentro c'era anche il lievito naturale, diceva di sciogliere il lievito in acqua tiepida (135 ml di acqua) e poi di unire la miscela e lasciare lievitare. Però il mio impasto non lievitava!!! Perchè? L'acqua era giusta come temperatura, allora cos'ho sbagliato? Può essere che l'acqua fosse troppo poca? Questa è la prima domanda.
    La seconda è: se non lievita devo buttare tutto? Non si può recuperare in qualche modo? Perchè io l'ho messa in forno anche se non era lievitata ma è rimasta cruda!!! Non cuoceva l'impasto e alla fine faceva schifo!!!!!!
    Uffa!!!!!!!!!! Voglio imparare a fare la pizza!!!!!!!!!!!

  2. #2
    P@tty66 Guest
    consolati...a me non è mai venuta una pizza in scatola

  3. #3
    Quella istantanea, che non deve lievitare viene abbastanza bene. Certo non è paragonabile ad una pizza della pizzeria, però non è proprio da bocciare! Quella con il lievito non capisco proprio perchè non sia venuta. Mia madre, che la faceva anni fa, sostiene che a lei veniva. Ora non mi resta che comperarla e farla fare da lei!

  4. #4
    P@tty66 Guest
    Citazione Originariamente Scritto da MoonlightShadow Visualizza Messaggio
    Quella istantanea, che non deve lievitare viene abbastanza bene. Certo non è paragonabile ad una pizza della pizzeria, però non è proprio da bocciare! Quella con il lievito non capisco proprio perchè non sia venuta. Mia madre, che la faceva anni fa, sostiene che a lei veniva. Ora non mi resta che comperarla e farla fare da lei!
    a me nessun tipo è mai venuto...alla fine ho imparato a farla così...ed una volta presa la mano...ho imparato a fare tante pizze del forum seguendo le ricette passo passo...ma prima di questa...nada

    Pizza in ciotola..la pizza per chi non sa fare la pizza [link al vecchio post]


  5. #5
    Ti rispondo in grassetto, nel tuo messaggio.....tra le righe....



    Citazione Originariamente Scritto da MoonlightShadow Visualizza Messaggio
    Salve! Ho fatto la pizza Esselunga, le classiche scatole di preparato per pizza. Dentro c'era anche il lievito naturale, diceva di sciogliere il lievito in acqua tiepida (135 ml di acqua)
    aggiungi qualche grammo in più: 150 gr aiutano l'idratazione
    e poi di unire la miscela e lasciare lievitare. Però il mio impasto non lievitava!!! Perchè? L'acqua era giusta come temperatura,
    quando si intende tiepida significa che non deve superare i 30 gradi: toccando con le dita l'acqua, non devi sentirla calda. Prova a metterla a temperatura ambiente lasciandola in una ciotola una mezz'ora/un'ora prima oppure direttamente fredda tolta dal rubinetto. In quest'ultimo caso, aspetta una mezz'oretta in più e vedrai come lievita......
    allora cos'ho sbagliato? Può essere che l'acqua fosse troppo poca? Questa è la prima domanda.
    No: al massimo puoi aumentarla di poco come detto sopra, ma non esagerare.
    La seconda è: se non lievita devo buttare tutto?
    Uhm.... temo di sì. Potresti provare a riusare l'impasto aggiungendo un quarto di cubetto di lievito di birra fresco con altri 300 gr di farina e 200 gr di acqua....
    Non si può recuperare in qualche modo?
    Vedi sopra....
    Perchè io l'ho messa in forno anche se non era lievitata ma è rimasta cruda!!!
    Ora sì che non la puoi più recuperare: dopo la cottura, ciò che è fatto è fatto: però, seccata e sbriciolata, per gli uccellini o altri animaletti, può essere riciclata......
    Non cuoceva l'impasto e alla fine faceva schifo!!!!!!
    Da qui si vede la tenacia e la caparbietà che da una donna forte uscirà, oppure la rassegnazione e la «gettata della spugna», l'abbandono della lotta, del ring....culinario. Insomma: dagli errori, tanti e innumerevoli per tutti, nascono pian piano le conquiste.
    Il cuore dei commensali, ospiti o familiari e i loro complimenti. Amici, fidanzati, amanti, mariti o figli....ciò che importa è NON ARRENDERSI MAI.
    Ritenta, ritenta, ritenta....... magari seguendo consigli qui su Coockaround, sezione dedicata agli impasti...... Vedrai che in tante ti daranno la loro ricetta collaudata e, alla fine, diventerai esperta e ti farai la «TUA» ricetta personale...... con gli applausi di tutti, vicini compresi, quando sentiranno il profumo uscire dalla porta della tua casa che, subdolamente, lascerai per caso, aprta un pochino (va bene anche la finestra......).
    .

    Uffa!!!!!!!!!! Voglio imparare a fare la pizza!!!!!!!!!!!
    Coraggio: in tanti faranno il «tifo» per te... Aleeeeeeeee...ohhh...ohhhh!!!..
    Mangiare è un diritto, digerire un dovere! Chi non bada a ciò che mangia, difficilmente baderà ad altre cose.
    ......\ | / Con una stretta di mano ed un sorriso:
    ....(@ @) gamaluni
    o00-(_)-00o--------------------- fine msg-----------------------------

  6. #6
    Ohhhhhhh..... ma che complimenti!!!!!!!!!! Ah ah ah ah!!!!!!!!!!!! Infatti non ho proprio intenzione di arrendermi, però sai cos'è? Che è facile criticare, i miei genitori sono bravissimi in questo, mentre sono più restii ai complimenti!!!!!!! E poi io mi deprimo subito!!!! Pensa che mio padre ha dovuto prendere un digestivo dopo aver mangiato quella pizza perchè gli si è bloccata nello stomaco!!!!

  7. #7
    Citazione Originariamente Scritto da MoonlightShadow Visualizza Messaggio
    Ohhhhhhh..... ma che complimenti!!!!!!!!!! Ah ah ah ah!!!!!!!!!!!! Infatti non ho proprio intenzione di arrendermi, però sai cos'è? Che è facile criticare, i miei genitori sono bravissimi in questo, mentre sono più restii ai complimenti!!!!!!! E poi io mi deprimo subito!!!! Pensa che mio padre ha dovuto prendere un digestivo dopo aver mangiato quella pizza perchè gli si è bloccata nello stomaco!!!!
    La tenacia è la madre della Vittoria.
    Dovranno ricrederswi, se un giorno o l'altro, ti presenterai a loro con una calda, invitante e profumata pizza....magari senza aprire scatole preconfesionate con adittivi e conservanti.... ma partendo da un normale pacchetto di farina, lievito di birra (secco è meglio, non ti tradisce mai...) e tanta buona volontà, olio buono e senza far mancare quello magico: l'olio di gomito per girare l'impasto.
    Dà più sapore anche del sale marino che, come ben saprai, va aggiunto con parsimonia e lontano dal lievito, altrimenti lo "uccide" e la tua pizza....rimarrà sempre una schiacciata informe e indigesta....
    Allora sì che dovrai munirti di citrosodina.....magnesia o digestivi effervescenti......
    Dai.... la sfida con te stessa e la pizza è aperta.
    Non hai puù scuse per arrenderti.
    Ma leggi bene i consigli delle innumerevoli coockine.....
    Ad majora....
    Mangiare è un diritto, digerire un dovere! Chi non bada a ciò che mangia, difficilmente baderà ad altre cose.
    ......\ | / Con una stretta di mano ed un sorriso:
    ....(@ @) gamaluni
    o00-(_)-00o--------------------- fine msg-----------------------------

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •