Risultati da 1 a 2 di 2
  1. primo rinfresco: domanda...

    Ho eseguito oggi, dopo due giorni il mio primo rinfresco della pasta madre (ricetta delle sorelle Simili). Ho prelevato come da istruzioni 100 g di quel panetto lievitato e ho aggiunto 45 g d'acqua, 100 farina e messo in frigo. Volevo chiedere: ma da quel primo panetto originale mi sono avanzati più di 200 g, devo buttarli? o si possono riutilizzare.......
    grazie a che saprà darmi una risposta chiara!
    "Nulla di finito può descrivere l'infinito"

  2. #2
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Io, puntino nell' Universo
    Messaggi
    3,854
    Citazione Originariamente Scritto da Jennifer Figliola Visualizza Messaggio
    Ho eseguito oggi, dopo due giorni il mio primo rinfresco della pasta madre (ricetta delle sorelle Simili). Ho prelevato come da istruzioni 100 g di quel panetto lievitato e ho aggiunto 45 g d'acqua, 100 farina e messo in frigo. Volevo chiedere: ma da quel primo panetto originale mi sono avanzati più di 200 g, devo buttarli? o si possono riutilizzare.......
    grazie a che saprà darmi una risposta chiara!
    Ciao, gli avanzi i primi tempi li devi buttare, non ci puoi fare niente perchè, prima di tutto ancora non hanno forza lievitante e poi le cose che prepareresti sarebbero talmente acide che non si potrebbero mangiare
    Se stai seguendo la ricetta delle sorelle Simili l'impasto viene rinfrescato ogni 48 ore per un certo periodo, poi si passa al rinfresco tutti i giorni, in seguito ogni 48 ore, però, di quello che so, la pasta non si deve mettere in frigo ma a temperatura ambiente, almeno per questo primo periodo.
    Il mio quadernino delle ricette
    Semplicemente in cucina e dintorni


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •