COOKAround logo Cook around


Pagina 1 di 6 123456 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 53
  1. #1
    Data Registrazione
    May 2004
    Località
    Palermo/Napoli
    Messaggi
    324

    Panelle Con Il Bimby

    PANELLE

    500 farina di ceci
    1 e ½ d’acqua
    1 cucchiaio di finocchio granato, macinato se fate tutto a mano, intero se lo fate con il bimby (tanto poi si frullerà tutto insieme)
    2 cucchiai di prezzemolo tritato
    sale e pepe

    Mettere tutti gli ingredienti nel boccale e frullate tutto a vel. 6 per 15 sec., cuocete 10 minuti a 80° vel.3 e altri 10 min 90° vel.4, aumentando gradualmente la velocità fino a vel6 man mano che il composto addensa, ma attenzione non fatelo addensare troppo perché altrimenti vengono delle panelle troppo dure e noi a PALEEMMMMOOO diciamo “CHIUMMUSE”


    E mentre il mio bimby lavora…


    …io metto un po’ la mia CAVIGLIONAA FASCIATA sulla sedia, già è gonfia (scusate per lo sfogo, ma il dolore è tremendo!!!)


    30 Secondi prima della fine della cottura aggiungere il prezzemolo (IO A DIRVI TUTTA LA VERITà l'ho dimenticato...ma forse è stato meglio così, pechè si sentiva già il finocchio granato...CHE AI SICILIANI E NON IN GENERE PIACE...)


    ****Se la fate a mano il procedimento è lo stesso, cioè mischiare a freddo tutti gli ingredienti, tranne il prezzemolo. ATTENZIONE quando versate la farina perché tende a fare i grumi, come tutte le farine impalpabili, e quindi vi consiglio di girare continuamente e incorporare la farina con un setaccio a poco a poco e girare continuamente (potete benissimo mischiare tutto, tranne il prezzemolo,nel mixer e poi versare nel tegame per la cottura, quando non avevo il bimby facevo così) . Quando tutto è ben amalgamato mettere sul fuoco a fiamma bassissima e cuocere, mescolando in continuazione per 40’ ca (ehhhmmmm buona fortuna), o cmq quando non ha raggiunto questa densità. versate in qualsiasi contenitore oliato



    lasciate raffreddare



    di solito nelle ricette tradizionali delle panelle si dice che il composto è pronto quando si stacca dalle pareti, in realtà se usate questo sistema della forma intera non c’è bisogno di raggiungere una densità quasi a pasta , infatti questa serve per le forme apposite delle panelle (altrimenti non si potrebbero spalmare), ma nella forma intera non serve perché tutto viene versato (poi con il composto più fluido, vengono più saporite e compatte, ossia non si sbriciolano mentre si friggono) e non appena è freddo si sforma perfettamente (io l’ho fatto riposare tutta la notte)



    tagliate a metà per lungo e tagliate le fettine



    friggete in olio di arachidi bollente (nella friggitrice è l’ideale perché il colore viene omogeneo)


    e fate assorbire su carta assorbente


    servite ben calde, anche con una spruzzata di limone

    e qui ecco il capolavoro…insieme alle crocchè di latte postate qui


    e a questo punto, magnata la prima ondata, è arrivato il primo applauso ….ovviamente perché mi incitavano a friggerne delle altre , neanche ve lo dico che infatti non ne ho mangiata neanche una
    Ultima modifica di pocilla; 14-03-2007 alle 11:07
    Possa tu costruire la scala che conduce alle stelle e percorrerne ogni gradino(Bob Dylan)

    Serena

  2. #2
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    sicilia
    Messaggi
    986
    Inserzioni Blog
    7
    troppo bella questa versione delle panelle con il bimby

    io sono membro del crab ma devo ammettere
    che fare le panelle con questo metodo è tutta un'altra storia.

    complimenti troppo belle
    lucia

  3. #3
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    provincia di torino
    Messaggi
    378
    Scusa, non ho capito per quanto tempo bisogna cuocere a 80°. Bellissime! Brava.

  4. #4
    Data Registrazione
    May 2004
    Località
    Palermo/Napoli
    Messaggi
    324
    Citazione Originariamente Scritto da luciabus Visualizza Messaggio
    troppo bella questa versione delle panelle con il bimby

    io sono membro del crab ma devo ammettere
    che fare le panelle con questo metodo è tutta un'altra storia.

    complimenti troppo belle
    GRAZIE
    infatti ci metti pochissimo tempo, e poi per me era praticamente impossibile stare in piedi a mescolare .....però adesso, anche quando le faccio nella pentola, uso sempre il sistema di frullare tutto prima con il mixer e cmq lasciare una consistenza fluida, FIDATI vegono piu saporite e compatte, non si spappolano in cottura (certo non si possono fare più rascatura* , se sei palermitana sai di cosa parlo)....figurati che le ho preparate il giorno prima della cena e quindi hanno avuto tutta la notte per rapprendersi, ma già di sera prima di andare a letto erano già pronte, ma io le ho infilate nel frigo per maggiore sicurezza

    *
    RASCATURA: palline di farina di ceci che si formano in fondo alla pentola quando il composto comincia a raffreddarsi troppo...anche queste vengono fritte...per la serie NON BUTTIAMO NIENTE E CE MAGNAMO TUTTO . Alcuni palermitani sostengono che queste siamo ancora più buone delle panelle vere e proprie, io sono invece della scuola di pensiero opposta
    Possa tu costruire la scala che conduce alle stelle e percorrerne ogni gradino(Bob Dylan)

    Serena

  5. #5
    Data Registrazione
    May 2004
    Località
    Palermo/Napoli
    Messaggi
    324
    Citazione Originariamente Scritto da frida Visualizza Messaggio
    Scusa, non ho capito per quanto tempo bisogna cuocere a 80°. Bellissime! Brava.
    Ahhh scusa hai ragione in realtà non l'ho messo

    cuoci per 10 minuti a 80° vel.3 e poi altri 10 min a 90° vel.4, fai attenzione alla densità aumenta fino a vel. 6 man mano che cuoce...se dovesse addensarsi troppo metti ancora un po' d'acqua altrimenti farai difficoltà a mettere tutto nel contenitore....
    Possa tu costruire la scala che conduce alle stelle e percorrerne ogni gradino(Bob Dylan)

    Serena

  6. #6
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    La Spezia/Carrara
    Messaggi
    1,164
    Citazione Originariamente Scritto da pocilla Visualizza Messaggio
    PANELLE

    500 farina di ceci
    1 e ½ d’acqua
    1 cucchiaio di finocchio granato, macinato se fate tutto a mano, intero se lo fate con il bimby (tanto poi si frullerà tutto insieme)
    2 cucchiai di prezzemolo tritato
    sale e pepe

    Mettere tutti gli ingredienti nel boccale e frullate tutto a vel. 6 per 15 sec., cuocete 10 minuti a 80° vel.3 e altri 10 min 90° vel.4, aumentando gradualmente la velocità fino a vel6 man mano che il composto addensa, ma attenzione non fatelo addensare troppo perché altrimenti vengono delle panelle troppo dure e noi a PALEEMMMMOOO diciamo “CHIUMMUSE”


    E mentre il mio bimby lavora…


    …io metto un po’ la mia CAVIGLIONAA FASCIATA sulla sedia, già è gonfia (scusate per lo sfogo, ma il dolore è tremendo!!!)


    30 Secondi prima della fine della cottura aggiungere il prezzemolo (IO A DIRVI TUTTA LA VERITà l'ho dimenticato...ma forse è stato meglio così, pechè si sentiva già il finocchio granato...CHE AI SICILIANI E NON IN GENERE PIACE...)


    ****Se la fate a mano il procedimento è lo stesso, cioè mischiare a freddo tutti gli ingredienti, tranne il prezzemolo. ATTENZIONE quando versate la farina perché tende a fare i grumi, come tutte le farine impalpabili, e quindi vi consiglio di girare continuamente e incorporare la farina con un setaccio a poco a poco e girare continuamente (potete benissimo mischiare tutto, tranne il prezzemolo,nel mixer e poi versare nel tegame per la cottura, quando non avevo il bimby facevo così) . Quando tutto è ben amalgamato mettere sul fuoco a fiamma bassissima e cuocere, mescolando in continuazione per 40’ ca (ehhhmmmm buona fortuna), o cmq quando non ha raggiunto questa densità. versate in qualsiasi contenitore oliato



    lasciate raffreddare



    di solito nelle ricette tradizionali delle panelle si dice che il composto è pronto quando si stacca dalle pareti, in realtà se usate questo sistema della forma intera non c’è bisogno di raggiungere una densità quasi a pasta , infatti questa serve per le forme apposite delle panelle (altrimenti non si potrebbero spalmare), ma nella forma intera non serve perché tutto viene versato (poi con il composto più fluido, vengono più saporite e compatte, ossia non si sbriciolano mentre si friggono) e non appena è freddo si sforma perfettamente (io l’ho fatto riposare tutta la notte)



    tagliate a metà per lungo e tagliate le fettine



    friggete in olio di arachidi bollente (nella friggitrice è l’ideale perché il colore viene omogeneo)


    e fate assorbire su carta assorbente


    servite ben calde, anche con una spruzzata di limone

    e qui ecco il capolavoro…insieme alle crocchè di latte postate qui


    e a questo punto, magnata la prima ondata, è arrivato il primo applauso ….ovviamente perché mi incitavano a friggerne delle altre , neanche ve lo dico che infatti non ne ho mangiata neanche una

    Quelle che voi chiamate pannelle da noi (liguria) si chiamano panizze e l'unica differenza è che prima di friggerle le passiamo nella farina... ottime davvero!

  7. #7

    wow

    sei eccezionale mio marito è palermitano e adora le panelle ma ogni volta o non mi uscivano o ero troppo pigra x continuare a girarle. grazie mille domani gli faccio una sorpresa

  8. #8
    Data Registrazione
    May 2004
    Località
    Palermo/Napoli
    Messaggi
    324
    Citazione Originariamente Scritto da parachiscia Visualizza Messaggio
    sei eccezionale mio marito è palermitano e adora le panelle ma ogni volta o non mi uscivano o ero troppo pigra x continuare a girarle. grazie mille domani gli faccio una sorpresa
    sono contenta immagina che faccia farà....fammi sapere

    PS infatti non è necessario che diventi troppo dura la pasta...però ti ricordo di farle il giorno prima così rapprendono che sono una meraviglia, magari te le puoi preparare già oggi pomeriggio e nasconderle in frigo una volta freddato il tutto
    Possa tu costruire la scala che conduce alle stelle e percorrerne ogni gradino(Bob Dylan)

    Serena

  9. #9
    le ho fatte le famose panelle e sono spettacolari grazie milleeeee
    mio marito era entusiasta grazieeeee

  10. #10
    Data Registrazione
    May 2004
    Località
    Palermo/Napoli
    Messaggi
    324
    Citazione Originariamente Scritto da parachiscia Visualizza Messaggio
    le ho fatte le famose panelle e sono spettacolari grazie milleeeee
    mio marito era entusiasta grazieeeee
    Sono contenta che ti siano piaciute
    Possa tu costruire la scala che conduce alle stelle e percorrerne ogni gradino(Bob Dylan)

    Serena

Pagina 1 di 6 123456 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •