theWOM
Antipasti e snack

Cookaround

/5

Baccalà mantecato con olive

Il baccalà mantecato alla veneziana è un classico della cucina regionale, ideale da spalmare sui crostini di polenta per un gustoso aperitivo. In questa ricetta vi proponiamo una sfiziosa variante, il baccalà mantecato con olive! Gli ingredienti sono gli stessi della versione tradizionale a cui però si aggiungono anche delle olive verdi tritate che conferiscono alla crema una consistenza ancora più corposa. L’importante come sempre è dissalare bene il baccalà per evitare di ritrovarsi con un risultato fin troppo saporito! Servite il baccalà mantecato come antipasto e dilettatevi nella preparazione di altre ricette regionali a base di baccalà:

Baccalà mantecato con olive

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 30 min
  • Costo medio
  • Note: + 72 h di ammollo
  • Baccalà 400 gr
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 100 ml
  • Acqua 150 ml
  • Olive verdi 8
  • Spicchi di aglio 2
  • Foglie di alloro 2
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Limone mezzo -

Preparazione

  • 1

    Per preparare il baccalà mantecato con olive per prima cosa sciacquate accuratamente il baccalà sotto l'acqua corrente per dissalarlo. Poi immergetelo in una ciotola piena di acqua fredda.

    Il baccalà dovrà rimanere in ammollo per 72 ore, con un cambio di acqua ogni 8 ore circa.

    Baccalà mantecato con olive Baccalà mantecato con olive
  • 2

    Trascorso il tempo di ammollo sgocciolatelo e asciugatelo delicatamente con carta da cucina, quindi eliminate la pelle con un coltello ben affilato.

    Riempite una pentola d’acqua, aggiungete l’aglio in camicia, mezzo limone tagliato a spicchi, le foglie di alloro e un cucchiaio raso di sale.

    Immergete il baccalà e fate cuocere a fiamma medio-bassa senza coperchio per 30 minuti dal bollore; eliminate con un cucchiaio la schiuma che si formerà man mano.

    Baccalà mantecato con olive Baccalà mantecato con olive
  • 3

    Scolate il baccalà e conservate l’acqua di cottura.

    Spezzettate il baccalà eliminando le lische.

    Baccalà mantecato con olive Baccalà mantecato con olive
  • 4

    Versate il baccalà in un robot da cucina o in una impastatrice con il gancio a frusta e iniziate a lavorare a velocità bassa mentre versate l'olio a filo.

    Aggiungete l’acqua, una presa di sale e di pepe nero e riprendete a lavorare finché non avrete ottenuto una consistenza cremosa.

    Nel frattempo tritate il prezzemolo e le olive verdi e uniteli al baccalà mantecato, poi mescolate per amalgamare bene il tutto.

    Trasferite il baccalà mantecato con olive in una ciotola e conservate in frigorifero fino al momento di servire.

    Baccalà mantecato con olive Baccalà mantecato con olive

Conservazione

  • Il baccalà mantecato con olive si può conservare in frigorifero coperto da pellicola, o in un contenitore con coperchio, per 2 giorni.

Consiglio

  • Se preferite potete sostituire le olive verdi tritate con del paté di olive.

Guarda anche