theWOM
Secondi piatti

Cookaround

/5

Branzino al sale

Il branzino al sale è un secondo piatto semplice da realizzare, anche per chi non ha molta esperienza in cucina. Richiede pochi ingredienti e la preparazione è davvero priva di difficoltà. Con la tecnica della cottura al sale, il branzino è praticamente impossibile da rovinare. La cottura uniforme nel sale lo rende sempre morbido, succoso e saporito.

La crosta di sale crea una barriera che isola il pesce, preservandone i succhi e intensificandone il sapore naturale. Il risultato è un branzino dal gusto delicato e raffinato, con note leggermente marine, per nulla salato!

Il branzino al sale si presta a diverse varianti. Puoi aromatizzarlo con erbe fresche, agrumi o spezie a tuo gusto. Inoltre, è un piatto perfetto per diverse occasioni, da una cena elegante a un pranzo in famiglia. Presentare il branzino al sale in tavola è sempre molto scenografico. I tuoi ospiti rimarranno stupiti dalla crosta di sale che verrà incrinata per rivelare il pesce perfettamente cotto.

Pronto a provare la nostra ricetta? Dai iniziamo!

Branzino al sale

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà molto bassa
  • Preparazione 10 min
  • Cottura 40 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile

    Ingredienti per fare il branzino al sale

  • Sale grosso 2 kg
  • Branzino da 500 gr l'uno - 2
  • Limone in fette - 2
  • Prezzemolo 5 foglie
  • Attrezzature

  • Coltello / Teglia

Come si fa il branzino al sale

  • 1

    Preparare il branzino al sale è proprio semplicissimo! Per prima cosa ricava dal limone due fette, che poi taglierai a metà. Trita il prezzemolo grossolanamente e insaporiscilo con un pizzico di sale.

    Branzino al sale Branzino al sale Branzino al sale Branzino al sale
  • 2

    Massaggia le fette di limone con il trito di sale e prezzemolo. Disponi 1/4 del sale grosso sul fondo di una teglia grande abbastanza per contenere il pesce, o i pesci se li cuoci insieme.

    Adagia il branzino già pulito dalle interiora ma non squamato, sul sale e  inserisci 2 fette di limone all'interno della pancia. Infine chiudi la pancia, cercando di far coincidere i lembi di carne.

    Se pulire il pesce non è un'operazione che gradisci fare, compra il branzino già pulito, sarà molto più comodo avere il pesce già pronto bello pulito solo da cuocere. Ma mi raccomando, non togliere le squame, servono a proteggere il pesce dal sale che userai per la cottura.

    Branzino al sale Branzino al sale Branzino al sale Branzino al sale
  • 3

    Copri ora i pesci con il restante sale, devono essere ben coperti, quindi se serve aggiungi altro sale. Cuoci in forno statico preriscaldato a 220°C per 25 minuti. Questa è la temperatura e il tempo giusti per un pesce di 500 g. pulito; per ogni 500 g. di pesce in più, sarà necessario aggiungere 15 minuti di cottura.

     

    Branzino al sale Branzino al sale
  • 4

    Una volta che il branzino sarà cotto, attendi qualche minuto, poi puoi cominciare, con l'aiuto di un cucchiaio, a liberare il branzino dal sale che lo ricopre .

    Trasferiscilo su un piatto da portata se intendi servirlo intero, o su un tagliere se preferisci porzionarlo. In questo caso, utilizza un cucchiaio per incidere la pelle intorno alla guancia e allo stesso modo, lungo la spina dorsale. Rimuovi la pelle, che si staccherà facilmente.

    Se la pelle viene via facilmente, e la carne risulta umida e succosa, allora il pesce è cotto alla perfezione. altrimenti, rimettilo in forno qualche minuto senza ricoprirlo di sale.

     

    Branzino al sale Branzino al sale Branzino al sale Branzino al sale
  • 5

    Separa i filetti dalla lisca e impiatta.
    Procedi allo stesso modo dall'altro lato una volta girato il pesce. Servi con un semplice filo d'olio e uno spicchio di limone.

    Branzino al sale Branzino al sale

Se ti è piaciuto il branzino al sale, devi provare anche queste ricette:

Guarda anche
Cookaround

© 2024 Mondadori Media S.p.A. - Via Gian Battista Vico 42 - 20123 MILANO, Italia - P.IVA 08009080964 - riproduzione riservata