DonnaModerna
Secondi piatti

Cookaround

/5

Brasato

La ricetta del brasato è tanto famosa. Un piatto dal gusto straordinario che ha avuto origine nel Nord Italia ma che poi grazie alla sua bontà si è diffuso in tutto lo stivale. Un grande classico che non passa mai di moda. La carne tenera, umida, profumata e ricca di sapore piace sempre a tutti, grandi e piccoli. 

Il piatto perfetto per un giorno di festa ma assolutamente semplice da fare che può essere portato a tavola quando semplicemente ne si ha voglia. 

Le ricette piemontesi sono sempre molto saporite ma questa è assolutamente da fare, davvero uno dei patrimoni intremontabili della cucina italiana che mette d'accordo le più diverse generazioni. 

Fondamentale è la cottura lunga, questo piatto è il classico piatto della domenica che si deve fare senza fretta e lo si deve assaporare ancora più con calma. Il momento più bello è senza dubbio quando lo si affetta, il coltello fa davvero una pressione minima, la carne diventa quasi burro. Ecco magari aiutatevi con un affettacarne perché la fetta è talmente tenera che potrebbe rompersi o disfarsi, rovinando l'estetica del piatto, anche se poi la sostanza resta perfetta.

Un secondo piaatto molto succulento che si fa proprio utilizzando questo vino corposo e dal colore intenso che fornisce alla carne la giusta carica e uno splendido colore che fa venire l'acquolina. 

Lo stracotto di manzo è proprio il piatto perfetto per rendere felici tutti, soprattutto quando ci sono temperature rigide. La cottura lenta e prolungata serve anche per donare tepore alla casa che assumerà un profumino delizioso. 

Il risultato è così morbido e tenero che è possibile sfilacciarne i pezzi con una semplice forchetta. Le ore usate per cuocere la carne sono preziose per la resa ma anche la scelta del teglio è importante. Non deve essere toppo magro perché verrebbe asciutto né troppo grasso perché verrebbe unto e pesante e in un piatto di umido non va bene, insomma fatevi consigliare dal vostro macellaio di fiducia. Noi vi possiamo dire che un taglio simile al cappello del prete è perfetto.

Altra cosa molto importante per la riuscita del piatto è l'aggiunte del vino caldo. Senza questo passaggio che fa in modo che la carne si impregni di vino, il piatto perde quella caratteristica nota aromatica e quel profumo delizioso. 

Se vi piacciono poi questo tipo di piatti, ecco altre ricette di secondi di carne saporiti:

Brasato
  • Carne di manzo scamone o pancia - 1,2 kg
  • Burro 60 gr
  • Vino rosso q.b.
  • Cipolla 160 gr
  • Carote 100 gr
  • Sedano 80 gr
  • Chiodi di garofano 4
  • Alloro 1 foglia
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.

Preparazione

  • 1

    Quando volete realizzare la ricetta del brasato per prima cosa fate un trito di sedano, cipolla e carote.

     

    Brasato Brasato Brasato Brasato
  • 2

    In una casseruola, sciogliete il burro e un giro di olio aggiungete la carne e rosolatela, rigirandola più volte affinché si possa sigillare uniformemente. Salate e pepate.

     

    Brasato Brasato Brasato Brasato Brasato Brasato Brasato Brasato Brasato Brasato
  • 3

    A questo punto dovrete versare il vino rosso bollente, fino a coprire quasi completamente la carne,  aggiungete le verdure a pezzettoni, i chiodi di garofano, l’alloro incoperchiate e lasciate cuocere, adagio, per 4-5 ore girate il pezzo dopo un paio di ore.

     

    Brasato Brasato Brasato Brasato Brasato Brasato
  • 4

    Frullate parte delle verdure con parte del sugo di cottura nel rapporto che preferite per ottenere la giusta densità che dovrà accompagnare la carne.

    Assaggiate e regolate di sale se necessario.

    Brasato Brasato Brasato Brasato
  • 5

    Prima di servire il brasato,toglietelo dalla pentola e avvolgetelo su carta argentata

    Brasato Brasato Brasato Brasato
  • 6

    Trascorsi 15 minuti eliminate la carta togliete la corda e tagliate il pezzo a fette. 

    Brasato Brasato Brasato Brasato
  • 7

    Servite ora impiattando le fette con l'aggiunta del sugo frullato. 

    Brasato Brasato

Rivedi la ricetta

Guarda anche