theWOM
Secondi piatti

Cookaround

/5

Burger di ceci vegani

I burger vegani sono hamburger che non contengono ingredienti di origine animale, possono essere fatti con una varietà di ingredienti vegetali come legumi, verdure e cereali, sono ottimi e adatti ai vegani, a chi preferisce un'alimentazione vegetariana o più semplicemente per chi vuole ridurre il consumo di carne nella propria dieta.

La nostra ricetta dei burger di ceci è molto semplice e veloce da realizzare in casa, abbiamo usato le patate nell'impasto perchè sono un ottimo legante naturale che dona alla ricetta morbidezza e bilanciamento dei sapori.

Con le nostre istruzioni otterrai in pochi minuti dei perfetti burger compatti pronti da cuocere e da gustare, in fondo alla ricetta troverai alcune idee per servirli in tavola.

Ecco alcune ricette vegane che potrebbero piacerti:

Burger di ceci vegani

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 30 min
  • Cottura 45 min
  • Costo basso

    Ingredienti per 4 hamburger di ceci

  • Ceci precotti 200 gr
  • Patate 150 gr
  • Aglio 1/2 spicchio -
  • Rosmarino 1 rametto
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Erba cipollina 1 mazzetto
  • Sale q.b.
  • Pepe nero macinato - 1 pizzico
  • Attrezzature

  • Ciotola / Cucchiaio / Forchetta / Padella / Tegame

Preparazione

  • 1

    Lava le patate, mettile in una pentola e copri con acqua fredda.

    Aggiungi 1 cucchiaio di sale grosso e porta a bollore. Fai cuocere per circa 30 minuti a fiamma bassa, il tempo varia in base alle dimensioni delle patate, per questo motivo ti suggerisco di usare patate simili per peso e dimensione. 

    Infilza le patate con una forchetta, se entra senza opporre resistenza, vuol dire che sono cotte.

    Burger di ceci vegani Burger di ceci vegani
  • 2

    Scola le patate e lasciale raffreddare.

    Sgocciola i ceci e tieni da parte un po' di acqua di conservazione.

    Burger di ceci vegani Burger di ceci vegani
  • 3

    Frulla i ceci con un mixer, o nel frullatore, fino a ridurli in crema, se necessario aggiungi un paio di cucchiai dell'acqua di conservazione, tenuta da parte in precedenza, per facilitare l'operazione.

    Burger di ceci vegani Burger di ceci vegani
  • 4

    Sbuccia le patate, sciacciale con uno schiacciapatate e trasferiscile in una ciotola.

    Aggiungi la purea di ceci, le erbe aromatiche precedentemente lavate e tritate, e un pizzico di pepe.

    Burger di ceci vegani Burger di ceci vegani
  • 5

    Mescola con cura uniformando il composto e aggiusta di sale.

    Dividi l'impasto in quattro parti uguali e forma gli hamburger con un coppapasta tondo. In mancanza di una formina, prendi un po' di impasto fai una pallina con le mani e schiacciala tra i palmi.

    Burger di ceci vegani Burger di ceci vegani
  • 6

    Scalda una padella antiaderente e spennella il fondo con pochissimo olio di oliva.

    Cuoci gli hamburger a fiamma medio-bassa per 7/8 minuti per lato.

    Servi gli hamburger di ceci vegani da soli o in un gustoso panino.

    Burger di ceci vegani Burger di ceci vegani

Idee per servire i burger vegani

  • Ci sono molti modi per servire i burger vegani in tavola. Ecco alcune idee:

    1. In un panino: servi i burger vegani con verdure fresche come lattuga, pomodori, cipolle e avocado, accompagnati da salse a scelta.
    2. In un piatto: servi i burger vegani con un contorno di patate al forno, insalata o verdure grigliate.
    3. In un wrap: avvolgi i burger vegani con una foglia di lattuga o una tortilla, accompagnati da salse e verdure.
    4. Come un'insalata: taglia il burger vegano a cubetti e aggiungilo alla tua insalata preferita
    5. Con una salsina: servi i burger vegani accompagnati da una delle tue salsine preferite, ad esempio una salsa di avocado o una salsa BBQ.

    Per riassumere, puoi servire i burger vegani come si farebbe con un classico burger adattando gli ingredienti e gli accompagnamenti secondo i tuoi gusti o quelli dei tuoi ospiti

Conservazione

  • I burger vegani si posso conservare in frigorifero per circa 2-3 giorni, se ben avvolti in pellicola trasparente o in un contenitore ermetico.

    In alternativa puoi anche congelarli per una conservazione a lunga durata.

    Prima di congelarli, assicurati di avvolgerli bene in pellicola trasparente o in un contenitore ermetico per evitare la formazione di cristalli di ghiaccio. 

    Quando avrai bisogno di cucinare i burger congelati in precedenza ti consiglio di farli scongelare per qualche ora in frigorifero o pochi minuti al microonde con la funziona scongelamento, procedi poi al loro utilizzo come da istruzioni della ricetta che hai scelto di cucinare. 

Guarda anche