Primi piatti

Cookaround

/5

Calamarata classica

La Calamarata è un classico primo piatto della cucina tipica campana. Preparato con un formato particolare di pasta che ricorda appunto gli anelli di calamaro, fondamentali per questa pietanza. Per rendere questo piatto speciale si aggiungono pochi semplici ingredienti. Basteranno in aggiunta ai calamari solo un aglio aromatico, pomodori o pomodorini e la nota piacevolmente piccante del peperoncino. Semplicità e gusto, tradizione e genuinità per un piatto di pasta squisito e perfetto per ogni occasione.

Scopri altri primi piatti davvero gustosi di pasta corta:

 

Calamarata classica

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 20 min
  • Costo medio
  • Pasta Calamarata 320 gr
  • Calamari freschi puliti - 600 gr
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 80 ml
  • Spicchio di aglio 1
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • Pomodori San Marzano (oppure 400 g di pomodorini) - 700 gr
  • Vino bianco secco 120 ml
  • Peperoncino rosso piccante 1

Preparazione

  • 1

    Lavare e tagliare i pomodori a cubetti. Estrarre i tentacoli dal corpo del calamaro già pulito e tenerli da parte, quindi affettare il resto a rondelle, ottenendo i classici anelli.

    Calamarata classica Calamarata classica Calamarata classica Calamarata classica
  • 2

    Versare l’olio evo sul fondo di una padella alta o casseruola, quindi unire uno spicchio d’aglio e un peperoncino diavolicchio. Appena inizia a soffriggere aggiungere i calamari, mescolando e facendoli ben insaporire. 

    Sfumare con il vino bianco e lasciare evaporare qualche minuto, e unire i pomodori.

    Calamarata classica Calamarata classica Calamarata classica Calamarata classica
  • 3

    Mescolare e aggiustare di sale. Cuocere con il coperchio per 8-10 minuti.

    Nel frattempo pesare la pasta e cuocerla al dente, in abbondante acqua leggermente salata.

    Calamarata classica Calamarata classica Calamarata classica Calamarata classica
  • 4

    Scolare la pasta al dente all’interno della padella e terminare la cottura della calamarata per alcuni minuti mescolando spesso. Terminare con una ricca spolverata di prezzemolo fresco, e servire.

    Calamarata classica Calamarata classica Calamarata classica Calamarata classica
Guarda anche