theWOM
Antipasti e snack

Cookaround

/5

Calzoni fritti

I calzoni fritti sono dei golosissimi street food che si mangiano soprattutto al sud e in particolare a Napoli. Molto simili ai panzerotti pugliesi sono fatti con una morbidissima pasta per pizza e farciti con una gustosa salsetta di pomodoro e l'immancabile mozzarella filante. La ricetta che andiamo a darvi qui è di sicura riuscita.

Seguendo i nostri consigli infatti riuscirete a farli soffici e leggeri come delle nuvolette, ma decisamente golosi come un classico fritto. 

Se ci avete provato tante volte ma non siete mai stati soddisfatti del risultato, seguite il nostro passo passo e verranno in maniera perfetta.

Se poi amate le ricette in cui si frigge, ecco per voi altre idee super gustose da provare appena possibile:

 

Calzoni fritti

    Ingredienti per l'impasto

  • Farina 500 gr
  • Acqua 300 gr
  • Sale 10 gr
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 2 cucchiai da tavola
  • Lievito di birra 3 gr
  • Ingredienti per la farcia

  • Pomodori pelati ben sgocciolati - 400 gr
  • Origano q.b.
  • Sale q.b.
  • Provola q.b.
  • Ingredienti per friggere

  • Olio di semi per frittura q.b.

Preparazione

  • 1

    Quando volete preparare i calzoni fritti, per prima cosa preparate l'impasto: versate nel contenitore dell'impastatrice la farina setacciata, insieme al lievito sciolto in poco acqua leggermente calda, aggiungete quindi l'olio extravergine d'oliva e un pizzico di sale.

    Avviate l'impastatrice e lavorate il composto fino a quando vedrete che diventa morbido e ben compatto. Trasferite l'impasto in una scodella e lasciate lievitare per circa 1 ora coperto con un panno o fino a quando vedretete che il suo volume è raddappiato.

    Naturalmente se non avete a disposizione l'impastrice preparate l'impasto nella classica maniera, a mano come per un semplice impasto.

    Calzoni fritti Calzoni fritti Calzoni fritti Calzoni fritti Calzoni fritti Calzoni fritti
  • 2

    Nel frattempo occupattevi della preparazione della farcia.

    Scaldate in un padella un filo d'olio extravergine d'oliva e aromattizzate con uno spicchio d'aglio. Appena vedrete che l'aglio inizia a sfrigolare, aggiungete i pomodori pelati ben sgocciolati.

    Aggiustate con un pizzico di sale e aromatizzate il sugo con un pizzico di origano.

    Fate cuocere a fuoco dolce, fino a quando la salsa di pomodoro si sarà ben ristretta e asciugata.

    Calzoni fritti Calzoni fritti Calzoni fritti Calzoni fritti
  • 3

    A questo punto prendete la pasta lievitata, porzionatela, stendetela con un mattarello, calcolate un'altezza all'incirca di 2 cm.

    Una volta che avrete steso la pasta, con l'aiuto di uno stampo o coppa-pasta del diametro di 4 cm, coppate la pasta.  

    Calzoni fritti Calzoni fritti Calzoni fritti Calzoni fritti Calzoni fritti Calzoni fritti
  • 4

    Al centro di ogni disco ottenuto disponete la salsa al pomodoro, e qualche dadino di provola, quindi richiudete a calzone, facendo attenzione a sigillare bene il bordo. Procedete nella stessa maniera fino al termine degli ingredienti.

    Calzoni fritti Calzoni fritti Calzoni fritti
  • 5

    Una volta confezionati tutti i calzoni, portate a temperatura in una padella, l'olio per friggere a 160°-170°C. Appena l'olio sarà arrivato a temperatura, tuffate uno alla volta i calzoni nell'olio bollente e friggete fino a doratura completa. 

    Scolate, lasciate eliminare l'olio in eccesso, salate leggermente e servite belli cadi.

    Calzoni fritti Calzoni fritti Calzoni fritti Calzoni fritti

Rivedi la ricetta

Guarda anche