theWOM
Antipasti e snack

Cookaround

/5

Carpaccio di barbabietola rossa

Oggi ti faccio vedere una ricetta che potrai servire come secondo piatto leggero o come antipasto, in ogni caso sarà un successo, il carpaccio di barbabietola rossa è originale e colorato, il piatto che non ti aspetti! 

La barbabietola rossa è un tuberoo che ha molteplici effetti benefici,  tra tutti quello di essere ricco di antiossidanti, quindi prendi l'abitudine di cucinarla spesso durante la settimana e mettilo nel menu di novembre, quando è di stagione. 

Il carpaccio di barbabietola rossa può avere numerose varianti: potete sostituire il formaggio con stracchino, formaggio spalmabile fresco, feta oppure con l’aggiunta di acciughe e capperi o della rucola per un sapore più deciso, trova anche tu la tua versione preferita!

Ecco altre ricette golosissime con la barbabietola rossa: 

Carpaccio di barbabietola rossa

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 15 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • Barbarbietola rossa precotta - 3
  • Grana Padano 60 gr
  • Pinoli 1 cucchiaio da tavola
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Aceto di vino bianco 20 gr
  • Olio di oliva 60 gr
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Attrezzature

  • Ciotola / Coltello / Frusta a mano / Padella / Pelapatate / Tagliere / Vassoio

Preparazione

  • 1

    Per la preparazione del carpaccio di barbabietole rosse per prima cosa tosta i pinoli. 

    In un padellino versa i pinoli e, mescolando continuamente, fai tostare leggermente.  Quando saranno leggermente dorati, spegni e mettili da parte a raffreddare.

    Prendi le barbabietole rosse precotte (alcune volte hanno la buccia esterna, basterà una leggera pressione con le dita per eliminarla molto facilmente) e tagliale a fettine sottili.

    Disponi le fettine su un vassoio sovrapponendole leggermente.

    Carpaccio di barbabietola rossa Carpaccio di barbabietola rossa Carpaccio di barbabietola rossa Carpaccio di barbabietola rossa
  • 2

    Prepara la vinaigrette, una salsina semplice che andrà a mitigare il sapore terroso della barbabietola e a rendere ancora più gustoso il piatto. 

    In una ciotolina metti l’aceto e l’olio, un pizzico di sale e di pepe. 

    Mescola velocemente con una piccola frusta o con i rebbi di una forchetta, fin quando gli ingredienti non si saranno ben emulsionati tra di loro.

    Versa la vinaigrette sulle fette di barbabietola in modo omogeneo; puoi aiutarti con un pennello.

    Carpaccio di barbabietola rossa Carpaccio di barbabietola rossa Carpaccio di barbabietola rossa Carpaccio di barbabietola rossa
  • 3

    Fai le scaglie di Grana Padano con l’apposito attrezzo oppure con un pelapatate. 

    Distribuisci sulle fette di barbabietola i pinoli, le scaglie e infine del prezzemolo tritato finemente. 

    Il carpaccio di barbabietola rossa è pronto, servi come antipasto o come piatto unico veloce.

    Carpaccio di barbabietola rossa Carpaccio di barbabietola rossa Carpaccio di barbabietola rossa Carpaccio di barbabietola rossa

Conservazione

  • Il carpaccio di barbabietola rossa si conserva in frigo fino a 48 h.

Consiglio

  • Se vuoi utilizzare le barbabietole fresche, basterà lavarle e strofinarle con uno spazzolino per eliminare tutti i residui di terra. Sbollentale poi in abbondante acqua salata per circa un’ora. 

    Dopo, potrai procedere come da ricetta.

Guarda anche
Cookaround

© 2024 Mondadori Media S.p.A. - Via Gian Battista Vico 42 - 20123 MILANO, Italia - P.IVA 08009080964 - riproduzione riservata