DonnaModerna
Marmellate e conserve

Cookaround

/5

Champignon al naturale

Champignon al naturale

Champignon al naturale

Dosi & Ingredienti

  • Funghi champignon 1 kg
  • Acqua 700 ml
  • Aceto di vino bianco 300 ml
  • Sale grosso 30 gr
  • Pepe nero in grani q.b.
  • Foglie di alloro q.b.

Preparazione

  • 1

    Se volete preparare gli champignon al naturale, procedete nella seguente maniera: prima di tutto preparate la salamoia: scaldate in una capiente casseruola, l'acqua e l'aceto di vino bianco, salate i liquidi con il sale grosso.

    Champignon al naturale Champignon al naturale Champignon al naturale
  • 2

    Aromatizzate il tutto con i grani di pepe nero e le foglie di alloro fresche e lasciate scaldare i liquidi, in modo tale da far sciogliere completamente il sale.

    Champignon al naturale Champignon al naturale
  • 3

    Nel frattempo con un pò di pazienza pulite i funghi champignon: con un coltellino eliminate la parte inferiore del gambo piena di terra, poi con delicatezza spellateli e raccoglieteli in una scodella.

    Champignon al naturale Champignon al naturale Champignon al naturale
  • 4

    Quando avrete pulito e spellato tutti i funghi, tagliateli a fettine piuttosto regolari e sistemateli all'interno dei vasi di vetro sterilizzati.

    Per sterilizzare i vasi di vetro: basta lavarli e asciugarli bene, poi metterli in forno a 100°C per circa 40 minuti.

    Champignon al naturale Champignon al naturale Champignon al naturale
  • 5

    Una volta che avrete sistemato tutti i funghi all'interno dei vasi di vetro, versateci sopra la salamoia calda appena preparata; abbiate l'accortezza di riempiere il vaso con il liquido, poco alla volta, in modo tale da eliminare tutte le bolle d'aria che si verranno a creare durante questa operazione. Fovorite l'eliminazione delle bolle d'aria sbattendo leggermente il vaso, coprite con la salamoia, completamente i funghi champignon.

    Champignon al naturale Champignon al naturale
  • 6

    Con l'aiuto di un pressino spingete i funghi sotto il livello del liquido, poi chiudete il vasi di vetro con i tappi.

    Champignon al naturale Champignon al naturale
  • 7

    Una volta che avrete sigillato i vasi di vetro con i tappi, avvolgeteli con un canovaccio, lasciateli raffreddare, in un luogo buio, asciutto e fresco. Attendete all'incirca 10 giorni, prima di assaggiarli e consumarli, nella maniera che preferite, in modo tale da farli insaporire bene.

    Champignon al naturale

Guarda anche