theWOM
Dolci, frutta e dessert

Cookaround

/5

Corollo

Tra le ricette tipiche toscane vi sarà capitato di leggere o assaggiare quella del corollo. Perfetto a colazione, ideale a merenda, goloso a fine pasto è una ciambella che va benissimo in qualunque occasione. La ricetta che qui vi diamo ci è stata tramandata e come spesso accade per i piatti tipici può subire variazioni rispetto alla famiglia in cui viene fatta o semplicimente in base alla zona di origine.

La fetta si presenta dorata, il gusto è delicato e la mollica umida e profumata. Provate questa ricetta e se amate i dolci fatti in casa ecco per voi altre ricette stuzzicanti e golose:

Corollo
  • Farina 500 gr
  • Burro 150 gr
  • Zucchero 300 gr
  • Uova 4
  • Liquore all'anice 1 bicchierino
  • Latte intero 150 gr
  • Scorza di limone 1
  • Lievito istantaneo per dolci 10 gr
  • Sale 1 pizzico
  • Zucchero a velo 100 gr

Preparazione

  • 1

    Quando volete realizzare la ricetta del corollo per prima cosa montate le uova con lo zucchero ed un pizzico di sale fino a renderle ben spumose.

    Grattugiate quindi la scorza di limone.

    A questo punto unite, alternandoli e in più riprese, la farina setacciata con il lievito ed il latte, mescolando sempre con le fruste elettriche a bassa/ media velocità.

    Aromatizzate il composto con il sale, il liquore, ed unite il burro ben ammorbidito.

    Corollo Corollo Corollo Corollo Corollo Corollo Corollo Corollo Corollo Corollo Corollo Corollo Corollo Corollo Corollo
  • 2

    Una volta ottenuto un bel composto, imburrate ed infarinate 26 cm uno stampo a ciambella e trasferitelo.

     

    Corollo Corollo
  • 3

    Infornate a 180°C per circa 45 minuti o fino a quando uno stecchino inserito nella torta non ne esca pulito.

     

    Corollo Corollo
  • 4

    Preparate la glassa di acqua e zucchero a velo (100 g di zucchero a velo circa 2-3 cucchiai di acqua) o ancora solo con zucchero a velo.

    Corollo Corollo Corollo Corollo
  • 5

    Sfornate il corollo, lasciatelo raffreddare quindi sformate e servitelo ricoperto da una semplice glassa di acqua e zucchero a velo o ancora solo con zucchero a velo.

    Corollo Corollo

Rivedi la ricetta

Guarda anche