DonnaModerna
Dolci, frutta e dessert

Cookaround

/5

Crostata alla nutella cremosa

E’ una delle torte più semplici e amate, ma anche una delle più insidiose: è la crostata alla Nutella cremosa! Per evitare che il goloso ripieno di crema alle nocciole tenda a seccarsi durante la cottura, infatti, è necessario un piccolo accorgimento che vi sveliamo in questa ricetta. Ad accoglierlo ci penserà un classico guscio di pasta frolla, particolarmente friabile grazie all’aggiunta di un pizzico di lievito. Una volta provata, niente potrà più trattenervi dal realizzare la crostata alla Nutella cremosa tutte le volte che vorrete… che sia per merenda, colazione o per una festa di compleanno, ogni scusa sarà incredibilmente buona!

Provate anche queste ricette di crostate, con cioccolato e non:

Crostata alla nutella cremosa

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 10 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 40 min
  • Costo basso
  • Note: + il tempo di riposo della frolla e della crostata in frigorifero (almeno 60 min. in totale)
  • Farina 00 300 gr
  • Burro freddo - 150 gr
  • Zucchero 120 gr
  • Uovo 1
  • Tuorlo d'uovo 1
  • Lievito per dolci 1 pizzico
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaio da tè
  • Sale 1 pizzico
  • Per farcire

  • Nutella 400 gr

Preparazione

  • 1

    Preparate la pasta frolla: in un mixer versate la farina setacciata con il lievito e il burro freddo a pezzi, poi azionate per qualche minuto fino ad ottenere un composto sabbioso.

    Trasferite il composto sulla spianatoia, create un buco al centro e aggiungete lo zucchero, l’uovo intero, il tuorlo, il pizzico di sale e l’estratto di vaniglia.

    Lavorate con le mani fino ad ottenere un panetto di frolla liscio e compatto.

    Avvolgete l’impasto nella pellicola e mettete a riposare in frigorifero per circa mezz’ora.

    Crostata alla nutella cremosa Crostata alla nutella cremosa
  • 2

    Trascorso il tempo di riposo, stendete l’impasto con un mattarello fino allo spessore di circa mezzo centimetro.

    Prendete uno stampo per crostate di 24 cm di diametro, preferibilmente con fondo amovibile, e rivestitelo con la frolla, facendola aderire bene allo stampo e rimuovendo i bordi in eccesso.

    Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e versate la Nutella fluida all’interno del guscio.

    Crostata alla nutella cremosa Crostata alla nutella cremosa
  • 3

    Stendete nuovamente l’impasto avanzato e tagliate 10 strisce della larghezza di 1 cm, poi adagiatele sulla crostata.

    Con la frolla rimasta potete creare anche altre decorazioni: più fitta sarà la griglia di frolla, più il ripieno rimarrà cremoso.

    Riponete la crostata in frigorifero per circa mezz’ora.

    Crostata alla nutella cremosa Crostata alla nutella cremosa
  • 4

    Preriscaldate il forno a 180°. Posizionate la crostata sul ripiano centrale e sistemate appena sopra la leccarda del forno; questo accorgimento preserverà il cuore cremoso. Fate scivolare sulla crostata anche un foglio di carta forno.

    Cuocete la crostata per circa 25 minuti in questo modo, poi togliete la leccarda e continuate la cottura per altri 12 minuti solo con la copertura di carta forno. Infine, rimuovete la carta forno e cuocete per altri 3 minuti.

    Non appena la frolla si sarà colorita, sfornate e lasciate raffreddare completamente la crostata alla Nutella cremosa prima di sformarla.

    Crostata alla nutella cremosa Crostata alla nutella cremosa

Conservazione

  • La crostata alla Nutella cremosa si può conservare in frigorifero per massimo 3 giorni.

Consiglio

  • Per garantirvi un cuore cremoso assicuratevi di coprire bene la crostata alla Nutella con carta forno durante la cottura.

Guarda anche