theWOM
Dolci, frutta e dessert

Cookaround

/5

Frolla sbriciolata

La frolla sbriciolata è la ricetta base per tutte le torte sbriciolate che amiamo tanto cucinare. Questa pasta frolla si presenta in forma di grosse briciole e si usa per preparare delle crostate sbriciolate facili e veloci .

Questa ricetta, a differenza della pasta frolla classica, non necessita di riposo in frigo quindi, dopo la preparazione, può essere utilizzata immediatamente.

La frolla sbriciolata è molto semplice da preparare con gli ingredienti della classica frolla ma, in questo caso, non dovrai usare il mattarello. Dopo la cottura, questo delizioso guscio dolce diventa profumato e croccante, e potrai abbinarlo con frutta, marmellate a tuo gusto o creme dolci.

Ecco alcune idee per delle sbriciolate che potrai realizzare con il nostro impasto: 

Frolla sbriciolata

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 8 persone
  • Difficoltà molto bassa
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 25 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti molto facile
  • Farina 00 300 gr
  • Burro 150 gr
  • Zucchero 120 gr
  • Uovo 1
  • Sale 1 pizzico
  • Buccia di limone grattugiata 1 cucchiaio da tavola
  • Attrezzature

  • Ciotola / Cucchiaio / Grattugia

Preparazione

  • 1

    Per ottenere una buona frolla sbriciolata, il burro deve essere freddo di frigo, taglialo a dadini e mettilo in una ciotola, setaccia la farina e mettila nella ciotola insieme al burro.

    Frolla sbriciolata Frolla sbriciolata
  • 2

    Con i polpastrelli lavora farina e burro cominciando già a creare delle briciole, quando avrai mescolato grossolanamente burro e farina aggiungi lo zucchero semolato.

    Frolla sbriciolata Frolla sbriciolata
  • 3

    Unisci un uovo intero e il sale, profuma con la buccia grattugiata di mezzo limone biologico.

    Frolla sbriciolata Frolla sbriciolata
  • 4

    Lavora ancora il composto con i polpastrelli, abbastanza velocemente per non scaldare troppo il burro: devi ottenere delle briciole di varie dimensioni, a questo punto la frolla sbriciolata è pronta per essere utilizzata al tuo bisogno.

    Frolla sbriciolata Frolla sbriciolata

Conservazione

  • Puoi conservare il frigo la sbriciolata un paio di giorni, in una terrina coperta con pellicola per alimenti o in un contenitore con chiusura ermetica, basterà lavorarla velocemente con i polpastrelli per avere delle belle briciole.

  • Puoi aromatizzare la frolla sbriciolata con dell’estratto di vaniglia da inserire dopo l’aggiunta dell’uovo, in sostituzione della buccia di limone grattugiata. Sostituisci 50 g di farina con lo stesso peso di farina di frutta secca, come nocciole o mandorle, per avere una frolla ancora più golosa!

Guarda anche
Cookaround

© 2024 Mondadori Media S.p.A. - Via Gian Battista Vico 42 - 20123 MILANO, Italia - P.IVA 08009080964 - riproduzione riservata