Antipasti e snack

Cookaround

/5

Gazpacho classico

Un antipasto sfizioso per una cenetta estiva? La ricetta del gazpacho classico è una gran bella idea per dissetarsi o rinfrescarsi. 

 Potete scegliere se passarlo al colino in maniera da ottenere un gazpacho lisco e cremoso oppure lasciarlo un po' più rustico con dei pezzetti di verdura. Farlo non è per nulla difficile, anzi! Fresco e fatto con ingredienti poveri sarà un must di certo delle vostre serate in compagnia.

La ricetta del gazpacho diventerà di certo un vostro asso nella manica!

Con il suo sapore fresco e particolare conquisterà tutti i vostri ospiti.

 Provate questa ricetta e se amate le ricette a base di cetrioli ve ne proponiamo anche un'altra molto sfiziosa: che ne dite di provare questa insalata con cetrioli e mais? Freschissima anche lei! 

Gazpacho classico

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà molto bassa
  • Preparazione 10 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti molto facile
  • Pane bagnato in acqua e strizzato - 50 gr
  • Cipolle 1
  • Peperoni piccolo - 1
  • Pomodori maturi - 4
  • Cetrioli ½
  • Spicchio di aglio 1
  • Sale 1 cucchiaio da tè
  • Paprica 1 cucchiaio da tè
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 1 tazza da caffè
  • Aceto di vino bianco ½ tazze da caffè
  • Pepe nero ½ cucchiai da tè
  • Ingredienti per accompagnamento

  • Crostini di pane q.b.
  • Cipolle tritate - q.b.
  • Pomodori a pezzetti - q.b.
  • Cetrioli a pezzetti - q.b.
  • Peperoni a pezzetti - q.b.
  • Attrezzature

  • Frullatore / Passaverdure

Preparazione

  • 1

    Pestate nel mortaio o passate nel frullatore tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea.

    Gazpacho classico Gazpacho classico Gazpacho classico
  • 2

    Se la crema risulterà troppo densa diluitela con un poco di acqua.

    Passate la crema attraverso un colino fino e lasciatela alcune ore in frigorifero.

    Gazpacho classico
  • 3

    Al momento di servire preparate dei piattini con pezzetti di pane, cipolle tritate, pomodori, peperoni, cetrioli a pezzetti.

    Oppure accompagnate con tartine farcite con uova sode tritate e prosciutto crudo sminuzzato fine.

Note

  • Potrete scegliere, a seconda dei gusti, se realizzare un gazpacho molto liscio a mo' di vellutata fredda passando la crema attraverso un colino a maglie fitte oppure realizzare un gazpacho più rustico lasciando dei pezzi di verdura non completamente frullati.

Guarda anche