theWOM
Dolci, frutta e dessert

Cookaround

/5

Pan di ramerino

Il Pan di Ramerino è un dolce tipico della tradizione toscana, perfetto per la colazione o una pausa caffè. Il suo sapore rustico e aromatico, dato dall'unione del rosmarino con l'uvetta, lo rende un dolce unico e irresistibile

Il pan di ramerino è facile da preparare, non richiede particolari abilità in cucina ed è perfetto anche per i principianti, con i suoi ingredienti semplici, tutti facilmente reperibili in ogni stagione.

Prova il sapore unico del pan di ramerino, il mix dei suoi ingredienti crea un gusto rustico e aromatico perfetto per ogni occasione. Segui la nostra ricetta originale toscana e gustati una bella fetta di pan di ramerino.

Ecco altre ricette che potrebbero interessarti:

Pan di ramerino

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 9 pezzi
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 30 min
  • Cottura 20 min
  • Costo molto basso
  • Reperibilità Alimenti molto facile
  • Note: + 3 ore e 30 minuti circa di lievitazione

    Cosa serve per il primo impasto

  • Farina 0 500 gr
  • Acqua 200 gr
  • Lievito di birra fresco 10 gr
  • Cosa serve per il secondo impasto

  • Primo impasto 1
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 100 gr
  • Uvetta 120 gr
  • Sale 7 gr
  • Zucchero 75 gr
  • cosa serve per finire il pan di ramerino

  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.
  • Tuorlo d'uovo 1

Come si prepara il pan di ramerino

  • 1

    Metti dell'acqua tiepida in una ciotola o in un bicchiere e aggiungi il lievito di birra fresco sbriciolato, mescolalo con una forchetta per farlo sciogliere. In una terrina capiente metti la farina setacciata, versa al centro della farina il lievito sciolto in acqua e mescola con una forchetta.

    Pan di ramerino Pan di ramerino Pan di ramerino Pan di ramerino
  • 2

    Comincia ad impastare dentro alla terrina, poi rovescia il composto sul piano di lavoro, impastalo fino ad ottenere una consistenza liscia e omogenea. Rimetti l'impasto nella terrina, coprilo con la pellicola per alimenti e mettilo a lievitare fino a quando non avrà almeno raddoppiato il volume. Ci vorranno circa un paio di ore di lievitazione in ambiente tiepido e riparato da spifferi d'aria.

    Pan di ramerino Pan di ramerino Pan di ramerino Pan di ramerino
  • 3

    Mentre l'impasto lievita, metti in ammollo l'uvetta in acqua tiepida, lasciala per circa 5 minuti.  In un pentolino metti l'olio e il rosmarino precedentemente lavato ed asciugato. Fai cuocere 5 minuti, poi togli dal fuoco e lascia riposare 15 minuti in modo che l'olio si insaporisca per bene.

    Pan di ramerino Pan di ramerino
  • 4

    Quando l'impasto sarà ben lievitato sgonfialo e mettilo in una ciotola. Aggiungi l'uvetta scolata e strizzata. Filtra l'olio, ripuliscilo dagli aghi di rosmarino e aggiungilo all'impasto. Unisci anche lo zucchero e il sale, fino a che riesci mescola nella ciotola, poi rovescia tutto sul piano di lavoro e impasta energicamente fino ad avere un composto liscio ed elastico.

    Riporta l'impasto nella terrina e sigillala con pellicola per alimenti, fai lievitare nuovamente fino al raddoppio, ci vorrà circa un'ora e mezza. 

    Pan di ramerino Pan di ramerino Pan di ramerino Pan di ramerino Pan di ramerino Pan di ramerino
  • 5

    Terminata la seconda lievitazione, riprendi l'impasto e sgonfialo, dividilo in pezzi da circa 120 g. a noi sono venute 9 pagnottine di pan di ramerino. Arrotonda bene ogni pagnotta e metti a lievitare nuovamente su una teglia ricoperta con carta forno, per circa un'ora.

    Quando i panini saranno ben gonfi, con un coltello o con una lametta forma delle losanghe sulla superficie, spennella con olio extravergine d'oliva e inforna a 180°C, forno statico, per 15 minuti circa. 

    Sforna il pan di ramerino, spennella con un tuorlo precedentemente sbattuto con un paio di cucchiai di acqua e riponi in forno per altri 5 minuti.

    Fai raffreddare i panini su una griglia da pasticcere e porta in tavola.

    Pan di ramerino Pan di ramerino Pan di ramerino Pan di ramerino
Guarda anche
Cookaround

© 2024 Mondadori Media S.p.A. - Via Gian Battista Vico 42 - 20123 MILANO, Italia - P.IVA 08009080964 - riproduzione riservata