theWOM
Antipasti e snack

Cookaround

/5

Pinzimonio con salsa al prezzemolo

Aprire un pranzo o una cena con un bel pinzimonio è sempre una buona idea, in qualsiasi stagione, anche se spesso si associa questa ricetta all’estate per la sua particolare leggerezza e per l’assenza di cottura. Il pinzimonio con salsa al prezzemolo, in particolare, è un'idea fresca e golosa per un antipasto sfizioso o per un aperitivo semplice, magari da fare in terrazza con un bicchiere di bollicine. Questo piatto può essere arricchito e personalizzato aggiungendo anche altre verdure di stagione, formaggi freschi e crostini abbrustoliti sfregati con aglio fresco e irrorati di olio buono. In tutti i modi, comunque, rimarrà sempre una ricetta ad alto impatto visivo e farà la goia dei palati più esigenti. 

Per un buffet sfizioso consigliamo, insieme al pinzimonio queste scenografiche girelle di pasta sfoglia  oppure questi deliziosi rotolini di zucchine

 

Pinzimonio con salsa al prezzemolo

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà molto bassa
  • Preparazione 10 min
  • Costo molto basso
  • Reperibilità Alimenti molto facile

    Ingredienti per la salsa

  • Prezzemolo 50 gr
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 90 gr
  • Alici o Acciughe sott'olio 1
  • Succo di limone 1 cucchiaio da tavola
  • Sale q.b.
  • Ingredienti per il pinzimonio

  • Zucchine 150 gr
  • Sedano 150 gr
  • Carote 200 gr
  • Pomodori oblunghi 150 gr
  • Attrezzature

  • Ciotola / Coltelli / Pelapatate

Preparazione

  • 1

    Per prima cosa preparate la salsa al prezzemolo. Per farlo potrete usare un tritatutto, un frullatore a immersione o un classico mortaio. Tritate il prezzemolo fresco con l’acciuga, l’olio extravergine d’oliva e il succo di limone, insaporendo con un pizzico di sale. Tritiamo fino ad ottenere una salsa densa. Trasferitela in una ciotola e tenetela da parte, protetta dalla pellicola trasparente

    Pinzimonio con salsa al prezzemolo Pinzimonio con salsa al prezzemolo
  • 2

    Passate, adesso, alle verdure. Per prima cosa lavatele ed asciugatele accuratamente.

    Partendo dalle zucchine tagliate via le estremità e riducetele in bastoncini.

    Pinzimonio con salsa al prezzemolo Pinzimonio con salsa al prezzemolo
  • 3

    Tagliate il fondo del sedano, eliminando i filamenti sulle singole coste con un pela patate. Anche in questo caso tagliate le coste in bastoncini.

    Pinzimonio con salsa al prezzemolo Pinzimonio con salsa al prezzemolo
  • 4

    Fate la stessa cosa con le carote: pelatele con il pela patate e tagliatele a bastoncini. Il pomodoro, invece, andrà tagliato in spicchi e fatto un po’ scolare in un colapasta. Basteranno un paio di minuti.

    Servite il pinzimonio di verdure insieme alla salsa al prezzemolo.

    Pinzimonio con salsa al prezzemolo Pinzimonio con salsa al prezzemolo

Consiglio

  • Il pinzimonio è uno di quei piatti che si può personalizzare in toto, intercambiando le verdure proposte e addirittura arricchendolo anche con dei formaggi e dei bastoncini di pane croccante.

    Cosa ne pensate, ad esempio, di una versione che comprenda le foglioline interne e tenere del radicchio e delle noccioline di mozzarella? Possiamo anche aggiungere dei ravanelli affettati sottilmente, i peperoni sia rossi sia gialli, il finocchio a spicchi e anche le foglioline di invidia!

    Anche la salsa al prezzemolo è una preparazione versatile: oltre ad essere utilizzata per intingere le verdure, può essere usata per arricchire crostini o insalate!

Conservazione

  • Il pinzimonio di verdure con salsa al prezzemolo va consumato subito, per evitare che le verdure diventino molli. La salsa al prezzemolo, invece, può essere trasferita in un barattolo e riposta in frigo per alcuni giorni, si conserverà profumatissimo e potrà arricchire i vostri piatti.

Guarda anche