theWOM
Antipasti e snack

Cookaround

/5

Polenta fritta

La polenta fritta è una ricetta deliziosa e croccante. Per prepararla in modo perfetto, si taglia a fette la polenta già cotta e raffreddata e si frigge in abbondante olio fino a renderla dorata e croccante. Solitamente, la polenta fritta, viene aromatizzata con pepe nero o spezie tritate finemente. È una ricetta ottima per utilizzare la polenta avanzata, ma è talmente apprezzata che spesso viene preparata appositamente per essere fritta.

La polenta fritta può essere gustata subito calda e croccante, ma eventuali avanzi possono essere riscaldati in forno per riprendere croccantezza. Segui la nostra ricetta con passo passo fotografico per cucinare con le tue mani questi deliziosi stick di polenta fritta da accompagnare con creme e salse a tuo gusto.

Ecco alcune ricette di salse che potresti provare ad abbinare alla polenta fritta:

Polenta fritta

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà molto bassa
  • Preparazione 30 min
  • Cottura 60 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti molto facile
  • Farina di mais 500 gr
  • Acqua 2 l
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 15 gr
  • Sale q.b.
  • Ingredienti per friggere

  • Olio di semi di arachide 1 l

Preparazione

  • 1

    Se non hai della polenta avanzata, ecco come preparare la polenta da friggere: versa l'acqua in una pentola, quando l'acqua sta per bollire aggiungi il sale e la farina a pioggia mescolando con un cucchiaio in legno o una frusta a mano, mescola velocemente altrimenti la farina formerà grumi che poi farai fatica ad eliminare. Aggiungi l'olio e continua a mescolare fino a che riprenderà a bollire. Abbassa la fiamma al minimo e lascia cuocere per 50 minuti, mescola di continuo per evitare che si attacchi sul fondo. Dopo 50 minuti, la polenta è pronta, alza al massimo la fiamma, in questo modo la polenta si staccherà dal fondo.

    Polenta fritta Polenta fritta Polenta fritta Polenta fritta
  • 2

    Versa la polenta in un tagliere rotondo, oppure in una teglia rettangolare. Fai raffreddare la polenta e poi riponila in frigorifero per almeno 6 ore, l'ideale sarebbe lasciarla in frigorifero anche per 12 ore, così avrà il tempo di rassodarsi per bene.

    Polenta fritta Polenta fritta
  • 3

    Trascorso il tempo di riposo, riprendi la polenta dal frigorifero e tagliala a bastoncini di circa 2 cm e lunghi 8/10 cm, in alternativa puoi anche tagliarla a cubetti. 

    Polenta fritta Polenta fritta
  • 4

    Versa l'olio in una ampia pentola e fallo riscaldare fino a raggiungere i 180°C in alternativa puoi usare anche una friggitrice elettrica. Quando l'olio sarà a giusta temperatura versa i pezzi di polenta, pochi alla volta, e falli dorare per circa 10 minuti. Quando sarà pronta, scola la polenta dall'olio bollente e falla asciugare su della carta assorbente in modo da eliminare l'olio in eccesso. Quando avrai fritto tutta la polenta, aggiungi del sale e servi calda o a temperatura ambiente. 

     

    Polenta fritta Polenta fritta Polenta fritta Polenta fritta Polenta fritta Polenta fritta
Guarda anche
Cookaround

© 2024 Mondadori Media S.p.A. - Via Gian Battista Vico 42 - 20123 MILANO, Italia - P.IVA 08009080964 - riproduzione riservata