theWOM
Primi piatti

Cookaround

/5

Polenta

La polenta è una ricetta tradizionale della cucina italiana, soprattutto dell'Italia del Nord. La polenta è forse la ricetta più versatile che si conosca, nata nei secoli scorsi come piatto povero, ora è facile vedersela servire nei ristoranti più cari e ricercati.

Oltre alle varianti regionali, la polenta si presta a molte interpretazioni creative in cucina. Può essere servita come contorno per carne, pesce o verdure, utilizzata come base per piatti più elaborati come la polenta pasticciata. Le fette di polenta grigliate o fritte sono un'ottima alternativa al pane o possono essere utilizzate come base per antipasti sfiziosi. E come dimenticarsi i dolci che si possono cucinare con la polenta? 

Oggi la nostra ricetta con passo passo fotografico ti farà fare un salto indietro nel tempo, a quando le bisnonne stavano ore a mescolare la polenta nel paiolo, lo sappiamo che adesso esistono farine di mais che si cuociono in pochissimo tempo, ma vuoi mettere la soddisfazione di portare in tavola la polenta proprio come si faceva una volta? 

Ecco alcune ricette con la polenta che dovresti provare:

Polenta

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 20 min
  • Cottura 60 min
  • Costo molto basso
  • Reperibilità Alimenti molto facile
  • Farina di mais 500 gr
  • Acqua 2 l
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 15 gr
  • Sale 1 cucchiaio da tavola

Preparazione

  • 1

    Per preparare una polenta semplice e dal gusto tradizionale, inizia mettendo 2 litri di acqua in un tegame capiente e accendi il fuoco, quando inizia il bollore dell'acqua versaci il sale previsto dalla ricetta. 

    Polenta Polenta
  • 2

    Subito dopo il sale, versa anche la farina a pioggia mescolando con un cucchiaio in legno o una frusta a mano. Mescola velocemente altrimenti la farina formerà grumi che poi farai fatica ad eliminare. Aggiungi l'olio e continua a mescolare fino a che la polenta non tornerà a bollire, te ne accorgi subito perché inizierà a fare bolle sulla superficie. 

    Polenta Polenta
  • 3

    Abbassa la fiamma al minimo e lascia cucinare per circa 50 minuti, mescola di continuo per evitare che si attacchi sul fondo.

    Polenta Polenta
  • 4

    Dopo 50 minuti, la polenta è pronta, alza al massimo la fiamma, in questo modo si staccherà dal fondo. Versa la polenta in un tagliere rotondo e servila calda.

    Polenta Polenta Polenta Polenta

Conservazione

  • La farina di mais si conserva meglio se tenuta in un luogo fresco, asciutto e buio, al riparo dalla luce e dal calore. Si può usare un contenitore ermetico, di vetro o di plastica, per evitare che la farina assorba umidità o odori. La farina di mais integrale, che contiene anche la crusca e il germe del mais, ha una durata minore rispetto alla farina di mais raffinata, perché tende a irrancidire più facilmente. Si consiglia di consumare la farina di mais entro 6 mesi dalla data di produzione, se si vuole conservarla più a lungo è possibile anche riporla in freezer, chiusa in un sacchetto di plastica per alimenti. La farina di mais congelata dura un anno.

    In frigorifero, la polenta si può conservare per 2-3 giorni, in un contenitore ermetico o in un piatto coperto con carta da forno o pellicola. In freezer, la polenta si può conservare per 2-3 mesi, in un sacchetto di plastica con chiusura ermetica. Prima di usarla, bisogna lasciarla scongelare a temperatura ambiente

Guarda anche
Cookaround

© 2024 Mondadori Media S.p.A. - Via Gian Battista Vico 42 - 20123 MILANO, Italia - P.IVA 08009080964 - riproduzione riservata