theWOM
Secondi piatti

Cookaround

/5

Polpettone al forno classico

Il polpettone con le patate al forno è quella ricetta che ti aspetti quando la domenica vai a casa di nonna. Magari dopo un bel piatto delle sue famose lasagne!

Ma perché aspettare l'invito di nonna se la ricetta è così semplice da fare? Sì, certo, la nonna è la nonna e il suo polpettone avrà sicuramente qualche ingrediente segreto che non ti dirà mai, ma val la pena provare a cucinarselo.

Il polpettone è quella ricetta che puoi preparare in anticipo e riscaldare al momento di servirlo in tavola, oppure anche mangiato freddo sarà buonissimo. 

Lavori in ufficio tutto il giorno e invece della mensa preferisci portarti il pranzo da casa? Il polpettone è adatto alla schiscetta, o anche ppi banalmente affettato tra due fette di buon pane con qualche foglia di insalata.  Fidati non potrai più farne a meno! E se non gradisci la carne, puoi sempre optare per la versione vegetariana

Ecco altre ricette di polpettoni che potresti provare, magari quando inviti la nonna a pranzo da te! 

Polpettone al forno classico

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 30 min
  • Cottura 50 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti molto facile
  • Note: tempo di riposo del polpettone crudo in frigorifero 20' e altri 20' per le patate in ammollo nell'acqua
  • Carne macinata mista bovino e suino - 800 gr
  • Sale fino q.b.
  • Uova medie 2
  • Prezzemolo tritato 1 ciuffo
  • Pangrattato 3 cucchiai da tavola
  • Formaggio grattugiato 60 gr
  • Patate 1 kg
  • Acqua per tenere le patate in ammollo 20' - q.b.
  • Rosmarino 1 rametto
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.
  • Spicchio di aglio 1
  • Pangrattato per impanare il polpettone - q.b.
  • Attrezzature

  • Canovaccio / Carta forno / Ciotole / Coltello / Pelapatate / Scolapasta / Tagliere / Teglia

Preparazione

  • 1

    In una scodella capiente versa la carne macinata, aggiungi il sale fino, le uova, il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato e il pangrattato, quindi amalgama tutto con cura fino ad ottenere un impasto sodo e compatto.

     

    Polpettone al forno classico Polpettone al forno classico Polpettone al forno classico Polpettone al forno classico
  • 2

    Dai la forma al polpettone, cospargi il pangrattato sopra una teglia da forno e avendo cura di impanarlo perfettamente da tutti i lati, passaci il polpettone, ripetutamente fino ad ottenere un'impanatura omogenea. Quindi riponi il polpettone in frigorifero per 20 minuti in modo da farlo rassodare.  

    Polpettone al forno classico Polpettone al forno classico Polpettone al forno classico Polpettone al forno classico
  • 3

    Intanto pela le patate, affettale a cubetti della stessa dimensione e versale in una scodella coprendo con acqua fredda, lasciandole in ammollo per 15-20 minuti, in questo modo perderanno parte dell’amido per una cottura più croccante.

    Polpettone al forno classico Polpettone al forno classico Polpettone al forno classico Polpettone al forno classico
  • 4

    Riprendi il polpettone dal frigo e sistemalo sopra una teglia coperta con carta forno, scola le patate, asciugale molto bene e condiscile con sale, olio e rosmarino, quindi aggiungile in teglia, unisci uno spicchio d’aglio e inforna (forno già in temperatura) in modalità statica a 200°C per circa 50-60 minuti, oppure ventilato a 180°C per 45-50 minuti.

     

    Polpettone al forno classico Polpettone al forno classico Polpettone al forno classico Polpettone al forno classico Polpettone al forno classico Polpettone al forno classico

Conservazione

  • Conserva il polpettone al forno in frigorifero per 2-3 giorni, scaldandolo all’occorrenza.

Consiglio

  • Puoi arricchire l’impasto con le spezie e le erbe aromatiche che preferisci, e per una versione super golosa aggiungi dei cubetti di formaggio da tavola all'impasto.

Guarda anche