theWOM
Contorni e accompagnamenti

Cookaround

/5

Pomodori ripieni alla siciliana

I pomodori ripieni alla siciliana, sono un contorno molto sostanzioso tipico della tradizione culinaria della nostra amata Sicilia, la bella isola baciata dal sole del mediterraneo. La ricetta prevede dei pomodori ramati maturi tagliati come uno scrigno e svuotati di semi e polpa per essere riempiti con un ripieno ricco a base di pangrattato, acciughe, capperi e prezzemolo. I pomodori alla siciliana vengono cotti in forno in gran quantità, per poi essere consumati nei giorni a venire; sono infatti molto buoni appena cotti e mangiati caldi, ma anche freddi sono pazzeschi! Le verdure ripiene sono un piatto gustoso della tradizione culinaria italiana. Altri pomodori ripieni famosi sono quelli alla romana: i pomodori col riso.

Segui la nostra ricetta con passo passo fotografico per gustarti in casa questa buonissima ricetta siciliana. Prova tante altre ricette tradizionali siciliane.

Pomodori ripieni alla siciliana

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 6 pezzi
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 30 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti molto facile

    Ingredienti per i pomodori ripieni alla siciliana

  • Pomodori ramati maturi - 6
  • Pangrattato 200 gr
  • Olive nere 80 gr
  • Foglie di basilico 4
  • Capperi di Pantelleria - 1 cucchiaio da tavola
  • Alici o Acciughe sott'olio 2
  • Spicchio di aglio 1
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Attrezzature

  • Ciotola / Coltello / Cucchiaio / Padella / Teglia

Come si fanno i pomodori ripieni alla siciliana

  • 1

    Per la realizzazione dei pomodori ripieni alla siciliana ci vorranno pochi e semplici passaggi: per prima cosa dovrai utilizzare dei pomodori maturi, ma non troppo, ben sodi al tatto e senza segni esterni. Dopo aver lavato i pomodori, taglia la calotta ed elimina la parte interna, prima incidendo con un coltello e dopo scavando con un cucchiaio. Conserva la polpa che ti servirà successivamente per il ripieno.

    In una padella metti due giri di olio di oliva, l’aglio schiacciato intero e due filetti di acciuga, fai rosolare qualche minuto, le acciughe si sfalderanno facilmente.

    Pomodori ripieni alla siciliana Pomodori ripieni alla siciliana Pomodori ripieni alla siciliana Pomodori ripieni alla siciliana
  • 2

    Nella padella aggiungi la polpa e il succo dei pomodori, una presa di sale e una spolverata di pepe. Lascia cuocere a fiamma lenta per qualche minuto, per fare asciugare un po’ il sugo. Aggiungi le foglie di basilico, le olive, i capperi, mescola e lascia cuocere ancora due minuti. 

     

    Pomodori ripieni alla siciliana Pomodori ripieni alla siciliana Pomodori ripieni alla siciliana Pomodori ripieni alla siciliana
  • 3

    Aggiungi il pangrattato al sughetto di pomodoro, olive e capperi, mescola. Se dovesse risultare troppo asciutto, aggiungi un filo di olio, mentre se risulta troppo bagnato, aggiungi ancora del pangrattato. A fuoco spento, inserisci del prezzemolo finemente tritato. Il ripieno dei tuoi pomodori ripieni alla siciliana è pronto, assaggia e aggiusta se necessario di sale e di pepe!

     

    Pomodori ripieni alla siciliana Pomodori ripieni alla siciliana Pomodori ripieni alla siciliana Pomodori ripieni alla siciliana
  • 4

    Con un cucchiaino riempi i pomodori completamente, schiacciando bene e creando una cupoletta esterna ben compatta. Riponili uno ad uno su una teglia antiaderente o rivestita con carta forno, accanto ai pomodori metti anche le calotte, irrora le superfici con un filo di olio e cuocili a 180°C in forno, nel ripiano centrale, con la modalità statica.

    Quando saranno morbidi e ben dorati, i tuoi pomodori ripieni alla siciliana saranno pronti da gustare. Completa mettendo le calotte sui pomodori, daranno un tocco carino al piatto. Saranno buonissimi sia caldi che freddi.

    Pomodori ripieni alla siciliana Pomodori ripieni alla siciliana Pomodori ripieni alla siciliana Pomodori ripieni alla siciliana

Curiosità

  • Per realizzare una buona ricetta di pomodori ripieni alla siciliana, il segreto è uno: scegli dei pomodori di buona qualità. Ecco alcuni consigli per la scelta migliore. 

    Il colore è la prima cosa da valutare. Un bel colore rosso indica che il pomodoro è maturo. Ti consigliamo di strofinare con le dita la parte intorno al picciolo; se senti l’aroma tipico del pomodoro significa che il frutto è maturo.

    La forma, dipende dalla varietà del pomodoro, ma in generale deve essere regolare e simmetrica, senza ammaccature o crepe, per questa ricetta ti consigliamo dei pomodori simili tra di loro per forma e peso. E' importante che i pomodori stiano in piedi da soli sia in cottura che dopo.

    La consistenza del pomodoro deve essere sodo e compatto al tatto, ma non troppo duro. Se è molle o flaccido, significa che è troppo maturo o troppo rimaneggiato. 

    L'odore del pomodoro deve avere un profumo fresco e gradevole, che ricorda quello della pianta. Se ha un odore sgradevole o di cotto, significa che è stato conservato male o che è andato a male.

Conservazione

  • Conserva i pomodori in frigo ben chiusi in contenitori per alimenti a chiusura ermetica, per non più di 5 o 6 giorni. 

Se ti sono piaciuti i pomodori ripieni alla siciliana, prova anche queste ricette:

Guarda anche
Cookaround

© 2024 Mondadori Media S.p.A. - Via Gian Battista Vico 42 - 20123 MILANO, Italia - P.IVA 08009080964 - riproduzione riservata