theWOM
Salse e sughi

Cookaround

/5

Ragù alla bolognese

Non un semplice buon ragù ma, il mio ragù alla bolognese.

È la ricetta che ho sviluppato negli anni partendo dalla ricetta depositata, modificata quel tanto che basta per renderla la mia versione.

Con il ragù alla bolognese cosa potete farci?! Lasagne, tagliatelle e polenta sono solo la punta dell'iceberg. Potete condirci qualsiasi cosa. È come il nero che sta bene su tutto.

Ma forse, sono di parte.

Cosa ci vuole per fare il ragù alla bolognese? Tanta tanta pazienza perchè come tutte le cose buone è necessario del tempo per prepararle, in questo caso ancora di più perchè il vero ragù alla bolognese deve cuocere piano e a lungo.

Fare il ragù alla bolognese è proprio bello perché è una preparazione lenta e calma. Siamo sicuri che questa ricetta ti conquisterà al primo assaggio!

Provatelo, ne vale davvero la pena!

Cosa puoi fare adesso con il ragù?

Ragù alla bolognese

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 10 persone
  • Difficoltà molto bassa
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 180 min
  • Costo molto basso
  • Reperibilità Alimenti molto facile
  • Carne macinata di manzo 600 gr
  • Cipolle 50 gr
  • Carote 50 gr
  • Sedano 30 gr
  • Pancetta fresca 100 gr
  • Polpa di pomodoro 400 gr
  • Vino rosso 100 ml
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  • 1

    Per preparare il ragù alla bolognese, prima di tutto bisogna preparare il soffritto, tritando finemente, cipolla, carota e sedano. In ultimo, trita la pancetta fresca, sempre al coltello fino ad ottenere quasi una pasta.

    Puoi tritare gli ingredienti anche con il tritatutto cerca di tritarli finemente senza però ottenere una pappetta.

    Nel caso macinassi tu stesso la carne, puoi tritarli nel tritacarne.

    Ragù alla bolognese Ragù alla bolognese Ragù alla bolognese Ragù alla bolognese
  • 2

    In un tegame altro, senza aggiungere altri grassi, fai rosolare a fuoco basso la pancetta.

    una volta ben rosolata, aggiungi il trito di verdure e sempre a fuoco basso fai rosolare circa 5 minuti, finchè non si asciugano per bene.

    Aggiungi la carne e alzando il fuoco leggermente, fai rosolare anche questa circa 10 minuti, finchè non si asciuga bene.

    Quando la carne comincia a sfrigolare, sfuma con il vino rosso. Io in genere utilizzo del Lambrusco secco o del Sangiovese.

    Anche qui, fiamma alta e lascia asciugare bene prima di passare all'ingredeinte successivo.

    Ragù alla bolognese Ragù alla bolognese Ragù alla bolognese Ragù alla bolognese
  • 3

    Quando il vino si è asciugato del tutto, versa la polpa di pomodoro. Poi l'acqua, quel tanto che basta per coprire completamente la carne.

    Copri con un coperchio, tenendolo socchiuso con il cucchiaio di legno e lascia cuocere a fuoco basso circa 2,5 h in tutto, mescolando ogni 20/30 minuti.

    A fuoco basso significa, che il bollore deve essere consistente, ma non troppo violento.Si può utilizzare il brodo al posto dell'acqua, ma secondo me è uno spreco di risore fare del brodo fresco per fare il ragù in quanto in questo caso eviterei di utilizzare il brodo ottenuto dal dado.

    Ragù alla bolognese Ragù alla bolognese Ragù alla bolognese Ragù alla bolognese
  • 4

    Ogni volta che mescoli, controlla che il ragù non si stia asciugando troppo. A metà cottura, dovresti aver bisogno di aggiungere un bicchiere d'acqa per proseguire la cottura.

    Trascorse le 2,5 h, dall'aggiunta del pomodoro, assaggia, correggi di sale e pepe secondo il tuo gusto, lascia cuocere ancora 15/20 minuti lasciando la pentola scoperta e il ragù alla bolognese è pronto*.

    *la mia versione è pronta così: Si potrebbe aggiungere a questo punto un mezzo bicchiere di latte o di panna, ma io non lo faccio. O meglio: lo faccio solamente se il ragù lo utilizzo per condire le tagliatelle. Nel caso di lasagne e polenta, ad esempio, lo lascio così o al limite aggiungo una noce di burro.

    Ragù alla bolognese Ragù alla bolognese Ragù alla bolognese Ragù alla bolognese
Guarda anche