theWOM
Zuppe e minestre

Cookaround

/5

Ramen

Il ramen è un piatto tipico giapponese che è diventato di tendenza in tutto il mondo! La ricetta del ramen ha in realtà origini cinesi ma si è diffusa largamente in altre regioni, dove viene preparato in molti modi diversi. Tuttavia possiamo individuare alcuni elementi fondamentali, ovvero brodo, noodles, verdure, carne e l'immancabile uovo morbido marinato. Noi vi proponiamo una versione arricchita con fettine di lonza, germogli di soia, germogli di bambù e brodo di miso: per questo motivo la zuppa viene chiamata anche ramen miso!

Se vi piacciono i noodles, provate anche questi piatti:

Ramen

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 1 persone
  • Difficoltà molto elevata
  • Preparazione 30 min
  • Cottura 120 min
  • Costo molto elevata
  • Arista di maiale 150 gr
  • Noodle 100 gr
  • Uovo 1
  • Olio extravergine di oliva 2 cucchiai da tavola
  • Spicchio di aglio 1
  • Vino di riso cinese 50 ml
  • Salsa di soia q.b.
  • Acqua 2,5 l
  • Patate 100 gr
  • Costa di sedano 1
  • Cipollotto 1
  • Pasta di miso 30 gr
  • Aceto di mele q.b.
  • Zucchero 1 cucchiaio da tè
  • Germogli di soia 10 gr
  • Germogli di bambù 10 gr

Preparazione

  • 1

    Legate l’arista con dello spago, in modo da conferirle una forma quasi cilindrica.

    Mettete in una padella 2 cucchiai di olio evo, aggiungete l’arista e fate sigillare la carne su tutti i lati a fiamma alta.

    Spostate l’arista in una pentola, aggiungete l’aglio, la salsa di soia, vino di riso e 150 ml di acqua.

    Lasciate cuocere a fiamma bassa, con coperchio, per almeno 2 ore, rigirando la carne di tanto in tanto.

    Ramen Ramen Ramen Ramen Ramen Ramen
  • 2

    Intanto preparate il brodo.

    In una pentola versate l’acqua, aggiungete una patata ben lavata e tagliata a metà, una costa di sedano, e la parte bianca di un cipollotto (conservate la parte verde che servirà in seguito) e la pasta di miso.

    Cuocete fino a dimezzamento del volume dell’acqua.

    Ramen Ramen
  • 3

    Nel frattempo preparate l’uovo sodo marinato col cuore tenero.

    In un pentolino versate dell’acqua fredda, aggiungete l’uovo e cuocete per 6 minuti dal momento del primo bollore.

    Sbucciate velocemente l’uovo, sotto un getto di acqua fredda.

    In una ciotolina versate la salsa di soia, l’aceto di mele, l’acqua e lo zucchero.

    Sciogliete lo zucchero mescolando con un cucchiaino e immergetevi l’uovo, il liquido dovrà coprire completamente quest’ultimo.

    Lasciate riposare fino al momento dell’utilizzo.

    Ramen Ramen Ramen Ramen Ramen Ramen
  • 4

    Eliminate lo spago dall’arista e tagliate due fette abbastanza sottili, tenete da parte.

    Tagliate finemente la parte verde del cipollotto e tenete da parte.

    Ramen Ramen
  • 5

    Cuocete i noodles in acqua bollente rispettando i tempi di cottura riportati sulla confezione e scolateli perfettamente.

    In una ciotola abbastanza capiente versate il brodo caldo, aggiungete i noodles, completate con le fette di carne e l’uovo marinato tagliato a metà.

    Ramen Ramen Ramen Ramen
  • 6

    Aggiungete i germogli di soia, i germogli di bambù e la parte verde del cipollotto.

    Il ramen è pronto per essere servito.

    Ramen Ramen Ramen Ramen

Conservazione

  • La preparazione della carne, del brodo e delle uova può essere fatta in anticipo per poi assemblare il piatto all’ultimo minuto.

Consiglio

  • Il vino di riso può essere sostituito da un vino bianco secco.

    Al posto dell’arista si può utilizzare della lonza o della pancetta.

    Il brodo può essere vegetale, di gallina, di pesce. Si possono aggiungere anche altri ingredienti come: katsuobushi, niboshi, alga kombu e altri tipi di verdure.

    La quantità di miso dipende dal gusto personale, il consiglio è quello di assaggiare il brodo e decidere se aggiungerne altro.

Guarda anche