DonnaModerna
Primi piatti

Cookaround

/5

Ravioli ripieni di pesce

Se dovete organizzare un pranzo o una cena eleganti a base di pesce, state certi che con i ravioli di pesce farete un'ottima figura! Certo non è una ricetta velocissima da fare, ma di sicuro l'impegno e la dedizione saranno ben ripagati. Belli da vedere e buoni da mangiare sono il top durante le vestività e piaceranno sicuramente anche a chi non è amante dei piatti di mare. Con il condimento che vi proponiamo poi, ci sarà anche chi chiederà il bis! Provate questa ricetta e se amate come noi i primi simili a questo, vi invitiamo a realizzare anche la ricetta dei paccheri al ragù di spigola, altro piatto assolutamente da provare!

Ravioli ripieni di pesce
  • Platessa 100 gr
  • Gamberoni 80 gr
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.
  • Spicchio di aglio 3
  • Cozze 500 gr
  • Vongole 500 gr
  • Prezzemolo q.b.
  • Vino bianco 100 ml
  • Pomodori 2
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Patate lesse 50 gr
  • Basilico q.b.
  • Pasta all'uovo 250 gr
  • Attrezzature

  • Frullatore / Padella / Pentola / Sac à poche / Vaporiera

Preparazione

  • 1

    Per fare i ravioli ripieni di pesce, per prima cosa cuocete a vapore i filetti di platessa,aggiungete dopo poco anche i gamberoni sgusciati e dopo due minuti togliere il tutto dalla vaporiera. In una padella mettete l'olio nel quale farete soffriggere due spicchi di aglio, dopo un minuto aggiungete anche le cozze e le vongole con un po' di prezzemolo e fatele aprire col coperchio. Fatto ciò in un'altra padella mettete l'olio e l'aglio con il prezzemolo fresco tritato e fate soffriggere. Quando sarà rosolato aggiungete i carapaci dei gamberoni, aspettate quindi sfumate con del vino bianco secco. Quando la parte alcolica sarà sfumata aggiungete i pomodori fatti a dadi e fate cuocere con il fondo di cottura delle cozze e con col coperchio per una 20 di minuti, salando se necessario. Da parte frullate il pesce con le patate e i gamberi e qualche fogliolina di basilico. Aggiungete sempre nel mixer un cucchiaio di fondo di cottura, un pizzico di sale e un po' di pepe quindi frullate bene. Stendete la sfoglia all'uovo e prendendo bene le distanze, con la sac à poche distribuite tanti mucchietti di farcia, inumidite i bordi con un goccio di acqua poi coprite con un un'altra sfoglia. Schiecciate leggermente per far uscire l'aria, quindi cuoceteli in abbondante acqua salata. Nel frattempo filtrate il sughetto e quando i ravioli saranno pronti aggiungeteli alla padella col sugo. Impiattate i vostri ravioli ripieni di pesce aggiungendo i mitili sgusciati, qualche pomodorino e le foglie di basilico.

Consiglio

  • Oltre a questi filetti cosa potrei usare?

    Puoi utilizzare i pesci con carne bianca e facilemnte sfilettabili come l'orata ad esempio.

    Posso prepararli anche il giorno prima?

    Sì puoi prepararli e lasciarli in frigorifero.

    Mi sono avanzati dei mitili cosa potrei fare?

    Ti consiglio di fare la pasta con cozze e mollica.

     

Guarda anche