DonnaModerna
Secondi piatti

Cookaround

/5

Salmone in padella

Il salmone in padella è una di quelle ricette che salvano la cena all'istante. Questo pesce infatti in genere piace molto a tutti e la sua cottura non richiede grandi abilità. La ricetta che vi diamo è di una semplicità disarmante ed è per questo che l'amerete, ne siamo certi, perché diventerà uno dei vostri assi nella manica quando non sapete proprio cosa cucinare. Vi basterà abbinare una fresca insalata e il più è fatto! Provate questa ricetta e vedrete che successo sulle vostre tavole! Se amate questo pesce in maniera particolare, vi proponiamo anche un'altra gustosa ricetta: pennette al salmone, facili e buonissime anche loro!

Salmone in padella

Dosi & Ingredienti

  • Salmone in tranci da 150 g l'uno - 8
  • Arancia 1
  • Limone 1
  • Lime 1
  • Pepe nero q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.
  • Rosmarino 1 rametto
  • Aneto q.b.
  • Pepe misto q.b.

Preparazione

  • 1

    Preparare il salmone in padella è semplicissimo e altrettanto veloce, ma vediamo come procedere: scaldate in una padella, un filo d'olio extravergine d'oliva. Appena l'olio è caldo mettete i tranci di salmone nella padella, dalla parte della carne. Incidete leggermente la parte squamosa (la pelle), e fate cuocere per circa 1 minuto a calore sostenuto. Quindi girateli e fateli cuocere anche dalla parte della pelle. Unite in padella il rametto di rosmarino e lasciate prendere sapore. Salate e pepate leggermente e fate in modo che la pelle si abrrustolisca. Cuocete per circa 2 minuti. Durante la cottura, con l'aiuto di un cucchiaio, prendete il liquido di cottura e versatelo sui tranci di salmone, in maniera tale da farli insaporire bene. Una volta che la pelle dei tranci di salmone si è ben dorata e abbrustolita, allontanate la padella dal fuoco. Tagliate il limone, il lime e l'arancia a spicchi e, servite i tranci di salmone con gli spicchi di agrumi appena preparati, qualche rametto di aneto e del pepe misto schiacciato al momento. 

Guarda anche