DonnaModerna
Primi piatti

Cookaround

/5

Spaghetti alla pescatora

Gli spaghetti alla pescatora sono un primo piatto davvero delizioso, perfetto per chi vuole portare a tavola un menù di pesce che deve fare faville si dall'inizio. Una ricetta tanto semplice quanto buona e saporita. I frutti di mare freschi sono davvero speciali e danno al piatto finale un gusto davvero incredibile. Provate questa ricetta e se volete realizzare qualcosa di particolare anche come secondo piatto, ecco allora per voi un'altra idea gustosa: orata al cartoccio mediterranea .

Spaghetti alla pescatora

Dosi & Ingredienti

  • Spaghetti 400 gr
  • Vongole 500 gr
  • Cozze 300 gr
  • Spicchio di aglio 3
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Peperoncino rosso 1
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  • 1

    Quando volete preparare gli spaghetti alla pescatora: prima di tutto pulite bene le cozze dai residui presenti sul guscio, quindi sciacquateli bene. Fatele aprire in padella coperte, con un giro d'olio extravergine d'oliva e uno spicchio d'aglio in camicia.

     

    Spaghetti alla pescatora Spaghetti alla pescatora
  • 2

    Una volta aperte, sgusciate le cozze, lasciandone qualcuna intera e filtrate il liquido di cottura.

    Spaghetti alla pescatora Spaghetti alla pescatora
  • 3

    In una padella con un giro d'olio fate scaldare uno spicchio d'aglio intero, quindi aggiungete le vongole, coprite la padella e lasciatele aprire. 

    Spaghetti alla pescatora Spaghetti alla pescatora Spaghetti alla pescatora
  • 4

    Filtrate anche il liquido di cottura di queste, stavolta per due volte, in modo tale da eliminare i residui di sabbietta ed eventuali pezzettini di guscio.

    Spaghetti alla pescatora
  • 5

    Preparate, quindi, il sugo: fate scaldare in una nuova padella un giro d'olio. Affettate finemente uno spicchio d'aglio ed insieme ad un trito di prezzemolo unitelo all'olio caldo. Aggiungete il peperoncino anch'esso tritato finemente e lasciate prendere calore.

    Spaghetti alla pescatora Spaghetti alla pescatora Spaghetti alla pescatora Spaghetti alla pescatora Spaghetti alla pescatora
  • 6

    A questo punto, salate l'acqua di cottura della pasta che avrete messo a bollire in precedenza e tuffateci gli spaghetti.

    Spaghetti alla pescatora Spaghetti alla pescatora
  • 7

    Mentre gli spaghetti si stanno cuocendo, aggiungete alla padella con il soffritto di aglio e prezzemolo le cozze, sia quelle sgusciate che quelle intere e le vongole con un po' della loro acqua di cottura filtrata. 

    Mantenete la fiamma al minimo, il condimento si dovrà solo mantenere caldo.

    Spaghetti alla pescatora Spaghetti alla pescatora Spaghetti alla pescatora
  • 8

    Quando la pasta è quasi cotta, aggiungete nella padella del condimento un mestolo d'acqua di cottura della pasta e alzate la fiamma al massimo.

    Spaghetti alla pescatora
  • 9

    Scolate la pasta e trasferitela direttamente in padella, ultimate la cottura degli spaghetti insieme al condimento, aggiungendo se necessario un'altro mestolo di acqua di cottura della pasta.

    Spaghetti alla pescatora Spaghetti alla pescatora
  • 10

    Quando vedete che il liquido è stato completamente assorbito creando una gustosa cremina, la pasta è pronta. Aggiungete un trito di prezzemolo fresco, per dare freschezza al piatto e se gradite anche una spolverata di pepe.

    Spaghetti alla pescatora Spaghetti alla pescatora Spaghetti alla pescatora Spaghetti alla pescatora

Guarda anche