DonnaModerna
Primi piatti

Cookaround

/5

Spaghetti alla puttanesca

Se avete voglia di un primo piatto gustoso e saporito ma che sia molto semplice da fare vi consigliamo di realizzare la ricetta degli spaghetti alla puttanesca, che sono di facile realizzazione ma dal gusto eccezionale. La ricetta originale è contesa tra Lazio e Campania ma è talmente buona che ha sconfinato diventando molto conosciuta in tutta Italia. Il nome un po' ambiguo si fa risalire a una diceria popolare che afferma che questo piatto frugale e piccante veniva preparato nelle case d'appuntamento per i clienti che volevano mangiare qualcosa. Alla base del sugo semplice e saporito c'è l'olio buono, l'aglio, le olive i capperi e il pomodoro, un' esplosione del sapore mediterraneo. Se cercate un altro piatto facile e veloce ma decisamente molto gustoso, perché non provate anche gli spaghetti alla vesuviana? Anche questi davvero imperdibili!

Spaghetti alla puttanesca
  • Spaghetti 400 gr
  • Olive verdi snocciolate - 200 gr
  • Pomodori pelati 350 gr
  • Capperi 50 gr
  • Filetti di acciughe sott'olio - 5
  • Spicchio di aglio grande - 1
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Pepe nero q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.

Preparazione

  • 1

    Quando volete prepare gli spaghetti alla puttanesca, accertatevi prima di tutto di avere a disposizione tutti gli ingredienti necessari, quindi mettete a bollire in una capace pentola dell'acqua, poi preparate il condimento nella seguente maniera: versate e fate scaldare in una capiente padella un giro d'olio extravergine d'oliva. Tagliate finemente uno spicchio d'aglio e, mettetelo a profumare l'olio caldo.

    Spaghetti alla puttanesca Spaghetti alla puttanesca Spaghetti alla puttanesca
  • 2

    Aggiungete nella padella anche i filetti di acciughe e lasciateli sciogliere dolcemente.

    Spaghetti alla puttanesca Spaghetti alla puttanesca
  • 3

    Una volta che i filetti di acciughe si saranno completamente sciolti, aggiungete nella padella i pomodori pelati, cuocete e fate restringere per qualche istante, se necesario, aggiustate il sugo con un pizzico di sale, poi unite al sugo anche le olive verdi snocciolate e i capperi. Abbassate la fiamma e fate cuocere all'incirca 10 minuti, giusto il tempo necessario per la cottura della pasta.

    Spaghetti alla puttanesca Spaghetti alla puttanesca Spaghetti alla puttanesca Spaghetti alla puttanesca
  • 4

    L'acqua è arrivata a bollore, salatela, e mettete a lessare gli spaghetti, al solito fino a cottura al dente.

    Spaghetti alla puttanesca Spaghetti alla puttanesca
  • 5

    Mentre la pasta è in cottura, preparate un trito di prezzemolo e, aggiungetelo nella padella con il condimento, date una leggera pepatina e lasciate che il sugo si arricchisca di questi sapori aggiunti.

    Spaghetti alla puttanesca Spaghetti alla puttanesca Spaghetti alla puttanesca
  • 6

    Una volta che gli spaghetti avranno raggiunto la cottura al dente, scolateli direttamente nella padella insieme al condimento. Preparate ancora un trito di prezzemolo e aggiungetelo nella padella con il condimento e la pasta, mescolate in modo da fare amalgamare bene tutti gli ingredienti tra di loro, se il suo si fosse ristretto troppo all'ungatelo con poca acqua di cottura della pasta. 

    Spaghetti alla puttanesca Spaghetti alla puttanesca Spaghetti alla puttanesca
  • 7

    Gli spaghetti alla puttanesca sono pronti per essere serviti.

    Spaghetti alla puttanesca

Consiglio

  • Potrei usare le olive nere al posto delle verdi?

    Sì certo, è un'ottima variante questa. 

    Posso utilizare anche altro formato di pasta?

    In realtà questo sugo nasce con la pasta lunga, ma si sposa benissimo anche con la corta rigata.

    Al posto delle acciughe cosa potrei metterci?

    Puoi aggiungere del tonno, rende il tutto molto gustoso!

Guarda anche