theWOM
Primi piatti

Cookaround

/5

Spaghetti allo scoglio al cartoccio

Gli spaghetti allo scoglio al cartoccio sono un primo piatto estremamente gustoso ed elegante, una variante del classico piatto di spaghetti allo scoglio, un classico intramontabile della nostra tradizione culinaria. In questa ricetta sono serviti in cartocci monoporzioni ripassati in forno per dare un tocco più avvolgente a questo primo piatto e rendere ancora più accattivante la presentazione in tavola.

Venite a scoprire tutti i segreti per preparare questo delizioso piatto di pesce a casa e provate anche altre varianti sfiziose:

Spaghetti allo scoglio al cartoccio

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 30 min
  • Cottura 30 min
  • Costo elevato
  • Spaghetti 320 gr
  • Vongole già spurgate - 500 gr
  • Gamberi 250 gr
  • Cozze 500 gr
  • Pomodorini ciliegino 150 gr
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola

Preparazione

  • 1

    Per preparare gli spaghetti allo scoglio al cartoccio lavare i gamberi sotto l'acqua corrente, eliminare il carapace e tirare il filo dell’intestino.

    Spaghetti allo scoglio al cartoccio
  • 2

    Lavare le cozze sotto l'acqua corrente raschiando l'esterno per eliminare eventuali impurità, poi metterle in una padella e cuocere qualche minuto con il coperchio per farle aprire, filtrare il brodino, sgusciarne la metà e tenere tutto da parte.

    Spaghetti allo scoglio al cartoccio
  • 3

    Mettere in padella anche le vongole già spurgate, coprire con un coperchio e lasciarle aprire cuocendole per qualche minuto, filtrare il brodino, sgusciarne la metà e tenere tutto da parte

    Spaghetti allo scoglio al cartoccio
  • 4

    Lavare i pomodorini ciliegini, togliere il picciolo e dividerli in quattro parti. Scaldare in una padella quattro cucchiai di olio extravergine d’oliva con un aglio sbucciato e lasciarlo soffriggere per due minuti, poi versare i pomodorini precedentemente tagliati. Lasciare cuocere cinque minuti.

    Spaghetti allo scoglio al cartoccio Spaghetti allo scoglio al cartoccio
  • 5

    Mettere nella stessa padella i gamberi sgusciati, le cozze e le vongole, aggiungere un mestolo del brodino delle cozze ed uno di quello delle vongole e lasciare cuocere per una decina di minuti fino a farne evaporare la metà.

    Spaghetti allo scoglio al cartoccio
  • 6

    Nel frattempo cuocere molto al dente gli spaghetti e scolarli. Saltare velocemente gli spaghetti in padella con i frutti di mare.

    Spaghetti allo scoglio al cartoccio Spaghetti allo scoglio al cartoccio
  • 7

    Prendere un foglio di carta forno e poggiarlo in un piatto fondo. Con l'aiuto di una forchetta aggiungere gli spaghetti conditi, completare con un filo d'olio e chiudere le due estremità della carta forno a caramella lasciando la parte centrale semiaperta.

    Spaghetti allo scoglio al cartoccio Spaghetti allo scoglio al cartoccio
  • 8

    Procedere allo stesso modo per le altre tre porzioni infine sistemare in una teglia da forno e completare la cottura a 200°C per 10 minuti. Appena pronti completare mettendo del prezzemolo tritato finemente nel cartoccio e portare in tavola ben caldi.

    Spaghetti allo scoglio al cartoccio

Conservazione

  • Il condimento a base di frutti di mare può essere preparato anche il giorno prima e conservato in frigorifero.

Consiglio

  • Si può personalizzare il sugo aggiungendo altro pesce come calamari o merluzzo sbriciolato. In alternativa agli spaghetti si possono usare le linguine oppure della pasta corta come i paccheri

Guarda anche